rotate-mobile
Calcio

Castiglionese, torna Menchetti. Berti verso Alberoro, Guerri al Torrita

Tutti i movimenti del mercato dei dilettanti

Un ritorno a dir poco gradito. Dopo quattro stagioni Daniele Menchetti, difensore centrale classe 1989, torna a vestire la maglia della Castiglionese. Un ritorno di esperienza e per dare solidità al reparto arretrato in vista del prossimo torneo di Eccellenza per i viola. Menchetti aveva lasciato quattro stagioni fa la società di Castiglion Fiorentino disputanto un campionato di Eccellenza e due di serie D con la Sinalunghese passando poi al Castel del Piano in Umbria (Eccellenza). E a proposito di movimenti in entrata la Castiglionese deve solo pubblicare a questo punto il post sui social di Andrea Capogna, centrocampista, con la maglia viola. Dopo Bastianelli, passato alla Sansovino, trova sistemazione anche un altro attaccante che ha salutato la città del Palio dei Rioni.

Si tratta di Alessio Berti che pare ormai destinato a diventare un nuovo giocatore dell'Alberoro. E sempre l'Alberoro è interessato a Cacioppini, anche lui in uscita dalla Castiglionese, ma che piace anche al Foiano. L'Alberoro tuttavia sarebbe in vantaggio.

Dopo quattro stagioni termina l'esperienza di Francesco Guerri con la maglia e la fascia di capitano della Sansovino. Il difensore dopo la vittoria del campionato di Prima categoria è passato al Torrita che intede aprire un nuovo ciclo dopo le partenze di Gregori, Valentini e Alomar.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglionese, torna Menchetti. Berti verso Alberoro, Guerri al Torrita

ArezzoNotizie è in caricamento