Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità

Bollette Estra ed esposto Federconsumatori, Ghinelli chiede assemblea straordinaria di Coingas

"Necessario verificare quanto esposto dall'associazione e trovare soluzioni per dare supporto a cittadini e famiglie”

Un'assemblea straordinaria di Coingas S.p.A. alla presenza del presidente amministratore delegato di Estra S.p.A. Alessandro Piazzi. È quanto richiesto dal sindaco Alessandro Ghinelli nella lettera inviata questo pomeriggio all'amministratore unico di Coingas Franco Scortecci a seguito della nota che Federconsumatori Arezzo ha fatto pervenire ai sindaci della provincia e nella quale vengono rappresentate le criticità rappresentate dagli importi delle recenti fatture emesse da Estra e alle iniziative commerciali messe in atto dagli incaricati della società.

Le contestazioni sollevate da Federconsumatori e riportate nella nota inviata ai sindaci riguardano in particolare l'emissione di fatture per consumi stimati e non effettivi - in alcuni casi risultanti fino a quattro volte superiori ai consumi reali -, le variazioni unilateriali di contratti e tariffe in molti casi segnalati solo con l'arrivo dell'ultima fattura, la segnalazione di telefonate da parte di incaricati Estra per il passaggio dal mercato di maggior tutela al mercato libero.

“Ho ritenuto necessario chiedere la convocazione dell'assemblea per verificare la correttezza delle affermazioni e delle richieste fatte dall’associazione, e per valutare la fattibilità circa le soluzioni che possano essere formulate per dare supporto ai cittadini e alle famiglie colpite dall’aumento indiscriminato dei costi legati all’energia”, ha commentato il sindaco Ghinelli.

Estra prova a spiegare: "Aumenti non dipesi da noi. Sì ai pagamenti a rate"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollette Estra ed esposto Federconsumatori, Ghinelli chiede assemblea straordinaria di Coingas
ArezzoNotizie è in caricamento