Arezzo in campo a Pontedera, da lunedì poi si vedrà. -11 in classifica, messa in mora e l'ipotesi dell'esercizio provvisorio

L'unica certezza ad oggi è che l'Arezzo domenica alle 18,30 scenderà in campo contro il Pontedera. Poi, da lunedì, il futuro è tutto da scrivere. Messa in mora, esercizio provvisorio e altro ancora sono tutte ipotesi che potranno essere valutate...

ar olbia12

L'unica certezza ad oggi è che l'Arezzo domenica alle 18,30 scenderà in campo contro il Pontedera. Poi, da lunedì, il futuro è tutto da scrivere. Messa in mora, esercizio provvisorio e altro ancora sono tutte ipotesi che potranno essere valutate solo tra qualche ora.

Certo è che se fosse stata ottemperata la scadenza del 16 febbraio l'Arezzo avrebbe potuto fissare un punto importante per arrivare con la dovuta tranquillità a giugno. Tra l'altro nei giorni scorsi era stato possibile ottenere la rateizzazione di diversi contributi, spalmati in sei anni. Il mancato pagamento di fatto ha aperto il vaso di Pandora.

Domani allo stadio arriveranno i delegati dell'Assocalciatori. Da questo incontro emergerà l'intenzione dello spogliatoio amaranto. Quale strada i tesserati dell'Us Arezzo decideranno di intraprendere. C'è la possibilità dello svincolo, ma è anche vero che una volta liberi sarebbero ben poche le squadre con posti over disponibili.

La fideiussione presentata a inizio stagione sarà sicuramente utilizzata. Si tratta di 350mila euro presentati da Mauro Ferretti che serviranno alcuni pagamenti.

La speranza è quella che all'Arezzo venga concessa la stessa possibilità data al Vicenza. L'esercizio provvisorio passa però da alcuni nodi cruciali. Il primo prevede che il revisore dei conti o uno dei soci convochi un'assemblea. Se questa dovesse andare deserta il verbale finirebbe in tribunale. A quel punto si attiverebbe l'iter per decretare il fallimento ed eventualmente l'esercizio provvisorio.

Il curatore fallimentare per non staccare la spina dovrà ricevere una manifestazione di interesse. Nelle casse dell'Arezzo dovranno arrivare soldi (sponsorizzazioni, ecc...) per dimostrare che la società può far fronte alla gestione ordinaria. Cosa questa impensabile solo attraverso la vendita dei biglietti o il minutaggio degli under.

L'esercizio provvisorio è una soluzione che permetterebbe di arrivare a giugno. In contemporanea però serviranno i punti sul campo. C'è da evitare l'ultimo posto, la forbice che ridurrebbe i playout. Da non sottovalutare a tal proposito però le penalizzazioni. L'Arezzo in classifica avrebbe 30 punti ma sono 11 quelli di penalità. Ecco allora che gli amaranto si ritroverebbero appena sopra Prato e Gavorrano, in piena zona playout.

Articoli correlati:

Niente bonifico, salta l’accordo con il fondo inglese. Matteoni: “Mi assumo tutte le colpe”. Ghinelli: “Beffati”

L'appello degli Ultras e di Orgoglio Amaranto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • LIVE | Regionali, euforia a centro sinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Elezioni Arezzo, affluenza ore 23: alle comunali è del 47,26%. Regionali e referendum: i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento