rotate-mobile
Altri Sport Terranuova Bracciolini

Tennistavolo Valdarno: finale con il botto e promozione in C2

Il commento di Vivaldo Nannoni

Grande prestazione domenica 21 aprile nell'ultima giornata di campionato per il Tennistavolo Valdarno che vede la squadra di D1 guadagnare l'accesso diretto alla categoria superiore vincendo con un netto 5 a 0 a Sesto Fiorentino, la formazione valdarnese mantiene così la prima posizione e conquista la promozione. Ecco il commento di Vivaldo Nannoni, tecnico federale e Presidente della Società: "questa stagione ci ha dato tante soddisfazioni, avevamo due squadre che giocavano in D2 e una squadra in D1 e abbiamo ottenuto il massimo: due promozioni e una squadra di D2 che si giocherà i play-off per un'ulteriore promozione. Sapevamo di essere competitivi ma la cosa importante è che le vittorie sono venute anche grazie ai giovani: Alessandro Chellini (classe 2011) ed Ernesto Innocenti (2010) lo scorso anno hanno conquistato la promozione in D2 e quest'anno in D1, Maria Chiara Chellini (2014) rappresenterà la Toscana alle Finali Nazionali del Ping Pong Kids, Francesco Martinino (2004) insieme ai più esperti William Deventi e Francesco Bagnolesi, ha contribuito a riportare la società in C2 e non ultimo Simone Barbagli (2003) che lo scorso anno ha ottenuto la promozione in D3 e quest'anno giocherà i play-off per la promozione in D1. Se andiamo ad analizzare le formazioni delle squadre dei vari campionati, ci accorgiamo che la nostra Società ha sempre i giocatori più giovani e questo ci fa ben sperare per il futuro". Nell'immagine la foto della squadra di D1 neopromossa in C2 con il presidente Vivaldo Nannoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennistavolo Valdarno: finale con il botto e promozione in C2

ArezzoNotizie è in caricamento