menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Graziano Gioli [fonte Forza Sangio]

Graziano Gioli [fonte Forza Sangio]

Coronavirus, un altro lutto per la Sangiovannese. Si è spento Graziano Gioli

Ex segretario della Sangio era stato tra i fondatori della Marzocco. Pochi giorni fa la moglie era morta sempre a causa del Coronavirus

Graziano Gioli non ce l'ha fatta. Proprio quando il 68enne sembrava aver superato la fase critica è arrivata la notizia che tutto il Valdarno sperava di non dover sentire. La famiglia Gioli solo pochi giorni fa aveva pianto la scomparsa di Patrizia, la 55enne insegnante e moglie di Graziano, che a fine marzo era deceduta presso l'ospedale di Prato a causa del Coronavirus.

Graziano si è spento questa notte. Era ricoverato nell'ospedale di Prato e stava lottando contro il Covid-19. Le sue condizioni di salute erano migliorate negli ultimi giorni. La svolta sembrava ormai prossima visto che da giorni non era più intubato. Ed invece è arrivata la notizia della morte del 68enne che con la moglie abitava nella zona del Porcellino.

Coronavirus, Sangiovannese in lutto: si è spento l'ex presidente Giorgi

Per una questione di metri erano residenti nel comune di Figline, ma di fatto Graziano e la moglie vivevano quotidianamente a San Giovanni. Lui era stato segretario della Sangio e nel 2008 era stato tra i fondatori della Marzocco Sangiovannese, società di calcio giovanile, che ha poi dato slancio alla ripartenza degli azzurri. Da tempo non ricopriva più alcun incarico all'interno del club ma si era messo al servizio di un’associazione di volontariato cittadina in aiuto alle persone anziane e più deboli di salute. Tutto il Valdarno, non solo le realtà sportive, si sono stretti ai figli Gianluca e Chiara, ancora storditi dalla perdita della madre.

Per la Sangio un altro lutto da assimilare dopo la scomparsa dello storico presidente Ivo Giorgi, tra i pazienti della Rsa di Bucine.
GrazianoGioli_post_Sangiovannese-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Anthony Hopkins a Cortona dopo l'Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento