Ius Pallavolo Arezzo, due successi su tre

È da poco terminato il fine settimana di gare che ha visto scendere in campo, sabato 2 aprile, le tre prime squadre della Ius Pallavolo Arezzo. Un bottino totale di cinque punti è andato ad aggiungersi nelle casse della società. Al...

Maggini_Federico

È da poco terminato il fine settimana di gare che ha visto scendere in campo, sabato 2 aprile, le tre prime squadre della Ius Pallavolo Arezzo.

Un bottino totale di cinque punti è andato ad aggiungersi nelle casse della società. Al PalaMaccagnolo le IUSSINE regalano al proprio caloroso pubblico una sudata ed esaltante vittoria, battendo 3 a 1 le terze in classifica di Tavarnelle. La SMSHosting Ius dopo un lungo match, combattuto punto su punto sino al tie-break, guadagna due punti contro un’ostica Virtus Poggibonsi. Sconfitta amara invece per l’America Graffiti Ius, che poco o nulla riesce a fare in casa della capolista BMB Scarperia.

Continua la corsa “senza ostacoli” delle IUSSINE: il successo di sabato segna un passo importante per le pallavoliste biancorosse, non il decisivo per la matematica vittoria del campionato di serie D, ma sicuramente il più arduo da compiere viste le ultime partite rimaste da calendario. Forse il match più complicato e sentito del girone di ritorno per le ragazze della Di Leone, che nonostante si facciano sfuggire il terzo set ai vantaggi, dimostrano anche in questa gara la loro superiorità tecnica ed agonistica. Precise su ogni fondamentale, ottime al servizio e in fase difensiva, le IUSSINE si aggiudicano con grande merito l’incontro. Con altri tre punti in saccoccia e con la ventunesima vittoria consecutiva, questo magnifico gruppo, a cinque giornate dalla fine del campionato, sale a quota 60 punti (su 63 a disposizione finora), mantenendo a +9 il distacco sulla seconda.

Si sapeva che sarebbe stato un pomeriggio non facile per l’America Graffiti Ius Arezzo, la trasferta di Scarperia contro la prima della classe non si figurava come una passeggiata neanche a pieni ranghi, così fra assenze e presenze a mezzo servizio Coach Buonagurelli ha schierato una formazione inedita, ma soprattutto ha dovuto rivedere gli equilibri di gioco. Il risultato è stato un match vissuto punto a punto solo fino alla metà dei primi due set, ma in cui neanche le girandole di cambi operate hanno sortito effetto contro la grande organizzazione tecnico-tattica e la preparazione dei ragazzi del Mugello, che hanno dimostrato ampiamente di meritare la prima posizione in classifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Confermano il trend positivo i IUSSONI della Serie C che espugnano anche l'ostico campo della Virtus Poggibonsi con una vittoria al tie-break. Agli ordini di Coach Sabatini scendono in campo: diagonale alzatore-opposto formata da Norcini e Scortecci, schiacciatori Salvi e Amatucci, al centro Federico Maggini e Gentile, Venturi libero. Partita che si preannunciava molto ostica visto che storicamente quello Virtussino è un palazzetto che ha sempre portato piu dolori che gioie alle formazioni Aretine. Ottima partenza dei padroni di casa nel primo set, i nostri ragazzi faticano ad entrare in partita e cedono nettamente per 25-18, il secondo set parte in equilibrio, complice qualche imprecisione della coppia arbitrale la partita si accende anche sotto rete e i IUSSONI non si tirano indietro aggiudicandosi il parziale per 23-25. La bagarre continua fino al quinto set dove una bomba in primo tempo di Federico Maggini sigilla la vittoria Aretina per 3-2. Grossa soddisfazione per Coach Sabatini che azzecca tutti i cambi e usando tutti gli atleti a propria disposizione durante il match incornicia una bellissima prestazione di squadra dei nostri ragazzi.

Un altro sabato di volley attende i nostri atleti: due le partite casalinghe previste per il 9 aprile, stavolta tutte al maschile, e una trasferta fiorentina per le IUSSINE. Inizieranno i ragazzi dell’American graffiti Ius (serie D) che apriranno le porte del Palamaccagnolo ai rivali dell’ Olimpia PO.LI.RI Volley, match previsto per le 18:30. A seguire, alle 21:15, i IUSSONI della Sms Hosting Ius (serie C) sfideranno la Norcineria Toscana, fanalino di coda del girone. Anche le IUSSINE se la giocheranno con le ragazze dell’Olimpia PO.LI.RI, alle ore 21:00, ma da ospiti, presso la palestra Ottone Rosai di Firenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • LIVE | Regionali, euforia a centro sinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Elezioni Arezzo, affluenza ore 23: alle comunali è del 47,26%. Regionali e referendum: i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento