Unica donna in gara a Imola: il podio di Elena Capannoli nel campionato italiano di moto d'epoca

Domenica si è svolta la penultima prova del campionato italiano moto epoca nella meravigliosa cornice dell'autodromo di Imola. La manifestazione ha visto la partecipazione straordinaria di circa 420 moto e 460 conduttori. A difendere i...

elena-capannoli

Domenica si è svolta la penultima prova del campionato italiano moto epoca nella meravigliosa cornice dell'autodromo di Imola.

La manifestazione ha visto la partecipazione straordinaria di circa 420 moto e 460 conduttori.

A difendere i colori del neonato Moto Club Arezzo, e della nostra città, Elena Capannoli unica donna in mezzo a soli uomini con il suo Ducati Pantah 500 preparato e gestito dal marito Massimo Petrocchi che rivedremo il 24 settembre con il suo Protoelefant alla cronoscalata dello Spino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una serie di giri per conoscere ed imparare la pista la DesmoMamma Elena (madre di due bellissimi bambini che la seguono sempre..) ha iniziato a prendere confidenza con moto e traiettorie staccando in prova il 4° tempo di classe, risultato sopra le aspettative, visto anche la caratura dei piloti in pista.

La domenica della gara durante il giro di allineamento è arrivata a sorpresa la pioggia. Elena non si è fatta intimorire e dopo una partenza fulminea si è messa con passo regolare dietro i primi guadagnando preziosi secondi sugli inseguitori. Questo gli ha permesso di avere un certo margine che ha compensato il calo fisico che si è presentato negli utlimi giri ma che comunque non gli ha negato la terza posizione ed il tanto agognato podio. "Poter salire sul podio di un circuito come Imola e dietro solamente a due pluri titolati campioni italiani ed europei della specialità è una soddisfazione che non ha prezzo...." ha commentato Elena a caldo con gli occhi lucidi. Questo risultato proietta Elena al terzo posto nella classifica generale del campionato italiano e gli permette con la prossima gara del 8 ottobre a Misano di poter puntare anche al secondo posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento