Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Straccabike: trionfa Failli, secondo Casagrande, terzo Rinaldini

Ancora un podio per Roberto Rinaldini l’atleta di punta del Team di Ponte alla Chiassa Scott Pasquini Stella Azzurra questa volta a Pratovecchio in una delle più belle Granfondo di MTB del centro Italia, la “Straccabike”. Tra gli 800 biker al...

podio-Straccabike

Ancora un podio per Roberto Rinaldini l'atleta di punta del Team di Ponte alla Chiassa Scott Pasquini Stella Azzurra questa volta a Pratovecchio in una delle più belle Granfondo di MTB del centro Italia, la "Straccabike".

Tra gli 800 biker al via della 24° edizione della Straccabike c'erano pure gli ex professionisti strada del Team Taddei Francesco Casagrande, Francesco Failli e Nicola Testi e da favoriti della gara mettevano subito il compagno di squadra Vega Burzi a tirare a tutta per provocare subito selezione, al passaggio in Loc. Le Mulina dopo circa 18 Km transitavano in 4 Francesco Failli e Francesco Casagrande (Team Taddei) e Roberto Rinaldini (Team Scott Pasquini Stella Azzurra) alla loro ruota un concorrente con la MTB elettrica più distaccati a circa 20'' Nicola Testi e Lorenzo Pellegrini (Team Taddei), a 30'' Leopoldo Rocchetti (Team Cingolani) a 35'' Nicola Corsetti (Errepi Lee Cougan) a 1 minuto Marco Forzini (Factory Battifolle) Simone Lunghi (Mondobici) Riccardo Poggiali (Cavallino Specialized) ancora più distanziati a quasi 2 minuti Sauro Nocenti (Cavallino Specialized) Fabrizio Pezzi (Errepi Lee Cougan) Luca Montelattici (Steelsbikes) Patrizio Paperini, Jacopo Venturini, Maurizio Ghiandai (Team Scott Pasquini Stella Azzurra).

Nella salita più dura quella del Tufone Failli si avvantaggiava sui compagni di fuga a metà salita Casagrande attaccava Rinaldini e prima dello scollina mento andava a raggiungere il compagno di squadra Failli. Rinaldini transitava al GPM con circa 30'' di ritardo ma sperava di rientrare su di loro nella discesa finale. Purtroppo però la caduta del concorrente della bici elettrica faceva cadere pure lui che sbatteva violentemente la testa dovendo così abbandonare la possibilità di rientrare sui due.

L'ordine d'arrivo

Failli e Casagrande così si presentavano da soli all'arrivo a Pratovecchio e Francesco Failli tagliava per primo il traguardo con il tempo di 2:14:34,

2° giungeva Francesco Casagrande (Team Taddei) con lo stesso tempo

3° Roberto Rinaldini (Team Scott Pasquini Stella Azzurra) 1 minuto e 24''

4° Leopoldo rocchetti (Team Cingolani) a 2 minuti e 6 secondi

5° Lorenzo Pellegrini (Team Taddei) a 4 minuti e 20 secondi

6° Nicola Corsetti (Errepi Lee Cougan) a 4 minuti e 22 secondi

7° Simone Lunghi (Team Mondobici)a 5 minuti e 22 secondi

8° Marco Farzini (Factory Team Battifolle) a 5 minuti e 48 secondi

9° Riccardo Poggiali (Cavallino Specialized) a 5 minuti e 49 secondi

10° Nicola testi (Cicli Taddei) a 6 minuti

Buone prove anche per Gian Franco Primaveri (Team Scott Pasquini Stella Azzurra) vincitore nella sua categoria M6 e Maurizio Ghiandai (Team Scott Pasquini Stella Azzurra) secondo nella categoria M5

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Straccabike: trionfa Failli, secondo Casagrande, terzo Rinaldini

ArezzoNotizie è in caricamento