Selea-Volley Arezzo colpaccio sfiorato contro Valdarnoinsieme

Trasferta sulla carta proibitiva per i ragazzi terribili del Volley Arezzo, nella tana del Valdarnoinsieme, seconda della classe. Ma i rossoblù non finiscono mai di sorprendere e senza timore reverenziale verso i più esperti rivali, sfiorano...

Trasferta sulla carta proibitiva per i ragazzi terribili del Volley Arezzo, nella tana del Valdarnoinsieme, seconda della classe. Ma i rossoblù non finiscono mai di sorprendere e senza timore reverenziale verso i più esperti rivali, sfiorano l’impresa perdendo la gara 2-3 dopo ben 2 ore e 40 di battaglia!

In un Palasanbiagio per la verità non gremitissimo di pubblico come di consueto, le due compagine hanno messo in campo una partita a tratti molto bella e combattuta con alcune azioni di gioco molto pregevoli e sottolineate dagli applausi degli spettatori sule gradinate.

Il volley Arezzo si schierava con Orefice in palleggio e Zeneli opposto. Tegli e Nocentini al centro, Carbone e Borgogni schiacciatori. Testi libero.

Primo set che parte e trova il suo svolgimento in modo equilibratissimi, dove le due compagini giocano determinate su ogni palla e non cedono di un millimetro all’avversario. Si arriva così ai vantaggi ma ne il Figline ne tantomeno l’Arezzo vogliono cedere la frazione che si conclude alla fine in favore dei padroni di casa 34-32 dopo 47’ di gioco .

Secondo set che si svolge in modo perfettamente speculare al primo con pochi errori e molti punti conquistati attraverso il gioco. Arriviamo quindi anche qui ai vantaggi ma questa volta il colpo di reni e la determinazione dei ragazzi di coach Leone ha la meglio e sempre con il medesimo punteggio 32-34, stavolta dopo “soli” 41’! Bella gara.

Terza frazione in cui il Valdarnoinsieme parte subito fortissimo giocando meglio dei rivali e non lasciando scampo ai rossoblù con un perentorio e netto 25-14.

Quarto periodo di gioco in cui ti aspetteresti il crollo definitivo degli ospiti sotto i colpi ed il gioco ritrovati dei padroni di casa, ma così non è. L’ orgoglio, il gioco e la determinazione degli aretini viene nuovamente a galla e giocando un set quasi perfetto il Volley Arezzo rende pan per focaccia chiudendo il set 25-18

I rossoblù vanno quindi, per la sesta volta in stagione, a giocarsi la gara al tie-break. Solita partenza in equilibrio delle due squadre, poi il Valdarnoinsieme sbagliando meno degli ospiti effettua il break decisivo sul 12-9 ed il Volley Arezzo non riuscendo a richiudere lo strappo lascia frazione e gara meritatamente ai padroni di casa 15-11.

Bella partita ben giocata dalle due squadre. Il volley Arezzo perde l’occasione di vincere la gara probabilmente in battuta, dove commette ben 32 errori, troppi per pensare di vincere gare così tirate, con compagini ben più esperte e navigate.

In ogni caso avanti così, la strada sembra essere quella giusta. Ora dopo l’aggancio in classifica dei cugini della Savinese, sabato derby stavolta casalinga con il Foiano, che all’andata regolò gli aretini con un perentorio 3-0.

Risultato e parziali: 2-3 (34/32 32/34 25/14 18/25 15/11)

Formazione Valdarnoinsieme : Bagnolesi, Dell’Artino, Bartoli, Baldi, Scolari, Nannelli, Fantini (L1), Rossi, Zamboni, Malyutin, Semboloni, Brandini. 1° All Lapi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Formazione Selea-Volley Arezzo : Carbone (25), Testi ( L1 50% pos. ricezione) , Marku n.e., Orefice (2), Rossi (2), Zeneli (27), Catalani, Borgogni (12), Tegli (6), Nocentini (2), Burzi, Barneschi n.e., Fattacchiotti n.e. (L2), 1° All. Leone M. 2° All. Torrioli E.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento