Pari amaro per il Rassina

Il Rassina si presenta al Comunale di Castelfranco di Sopra con molte assenze, penalizzato dagli infortuni e dalle squalifiche, ma con una grande voglia di riscattare le ultime due sconfitte. La gara si presenta subito dura e maschia per gli...

Rassina2015_2016

Il Rassina si presenta al Comunale di Castelfranco di Sopra con molte assenze, penalizzato dagli infortuni e dalle squalifiche, ma con una grande voglia di riscattare le ultime due sconfitte. La gara si presenta subito dura e maschia per gli uomini di Rubechini, anche perché lo stesso Fulgor Castelfranco come il Rassina ha problemi di uomini e classifica. Per poco l’impresa non riesce, ma quando oramai la gara si avviava sul punteggio di 2 a 1 per gli ospiti un gran tiro azzeccato dal numero 9 Crocini del Castelfranco che da fuori area lambisce il palo ed entra in rete, ammutolendo tutti i casentinesi presenti, oramai convinti di aver compiuto l’impresa, ma si sa il calcio è così e fino al triplice fischio finale dell’arbitro la gara si disputa. Primo tempo giocato alla pari tra le due squadre senza grosse occasioni per entrambe le compagini. Veniamo alla cronaca della gara:

9' Punizione di Buricchi, è bravo Campagnano a neutralizzare, 27' Patrascu serve Fognani libero che fa partire una palla verso il centro dell’aria, ma non trova nessuno e la palla va fuori, 41' Gabbrielli tira al volo, ma Simon è bravo a parare. Secondo tempo, 1' assist Cocco per Gabbrielli, che fa partire un tiro, ma Monniello devia in angolo. Simon lancia lungo per Patrascu verso la porta avversaria, il portiere Campagnano per anticipare l’attaccante casentinese non trattiene la palla che va in gol direttamente dalla porta. 13’ l’arbitro assegna un calcio di rigore alla Fulgor Castelfranco, Melillo atterra in aria Gabbrielli il signor Bruno concede la massima punizione e espelle il difensore casentinese per doppia ammonizione, s’incarica del tiro lo stesso Gabbrielli che segna il gol del pareggio 1 a 1. Passano solo 5 minuti e il Rassina passa nuovamente in vantaggio su calcio di punizione dal limite calciato da Patrascu 1 a 2. AL 27' Poggi su punizione lancia verso Simon, ma il portiere del Rassina blocca sicuro. Al 28’ Sordi fa partire un tiro insidioso che Simon devia in angolo con bravura. Al 40' ci prova Cocco, ma mette fuori di poco. Quando sembrava che la gara giungesse al termine arriva al 47' il gol del pari dei padroni di casa ad opera di Crocini, nulla può fare Simon su un tiro che lambisce a fil di palo. Un minuto dopo prima del triplice fischio finale Sow Papa va vicinissimo al gol del 3 a 2, ma arrivato al limite dell'aria fa partire un tiro debole che Campagnano para. Termina la gara con molto amaro in bocca per i ragazzi di Rubechini, ma con la consapevolezza di avercela messa tutta. Non sufficiente l’arbitraggio del signor Bruno della sezione di Siena, che troppe volte ha perdonato falli alla squadra di casa.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento