"Museo Amaranto" cena pro Calcit e presentazione del progetto al Centro Fiere e Congressi

L'associazione di promozione sociale "Museo Amaranto" nasce per far rivivere la storia dell'Arezzo calcio attraverso foto, maglie e cimeli amaranto che hanno reso glorioso il calcio aretino. I soci fondatori, tra cui gli ex amaranto Pino Pellicanó...

aarezzoprato-curvasud-tifosi

L'associazione di promozione sociale "Museo Amaranto" nasce per far rivivere la storia dell'Arezzo calcio attraverso foto, maglie e cimeli amaranto che hanno reso glorioso il calcio aretino. I soci fondatori, tra cui gli ex amaranto Pino Pellicanó, Menchino Neri e Stefano Butti, e il Presidente onorario Giorgio Peruggia, gloria aretina degli anni '50 e memoria storica, hanno organizzato per giovedì 7 una serata per far conoscere a tutti gli amanti del Cavallino il Museo Amaranto, programma e obbiettivi. La serata inizierà alle ore 20:00 con una cena di beneficenza pro CALCIT. Dalle ore 21:00 prenderà il via la la presentazione del Museo ed interverranno ex calciatori amaranto delle varie epoche per ricordare aneddoti ed episodi passati alla storia. La serata sarà condotta dai giornalisti Luca Tosi e Barbara Perissi.

"Conoscere il passato per disegnare il futuro". Il Comune di Arezzo ha inviato una lettera di sgombero all'Unione Ciclistica Aretina, concedendo una settimana di tempo per lasciare i locali della sede allo stadio comunale. Il termine ultimo scade domenica. Proprio in quei locali l'Us Arezzo ha progettato l'allestimento del Museo Amaranto, ma nonostante la società abbia in gestione l'impianto da diversi mesi, il problema è rimasto aperto. Secondo l'assessorato allo sport, sono state proposte all'Uca più sedi alternative, ma nessuna ha riscosso il gradimento necessario. Adesso, di fronte allo stallo, il Comune ha deciso di usare le maniere forti, senza escludere la possibilità dello sfratto.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento