L'Olmoponte risponde presente: gli aretini tornano in Prima Categoria

La chiamata sarebbe arrivata nella giornata di ieri e l'Olmoponte ha detto sì. Gli aretini si preparano a tornare in Prima Categoria dopo un anno di purgatorio. La risalita dalla Seconda Categoria si era fermata alla finale playoff del girone N...

Selfie_olmoponte

La chiamata sarebbe arrivata nella giornata di ieri e l'Olmoponte ha detto sì. Gli aretini si preparano a tornare in Prima Categoria dopo un anno di purgatorio.

La risalita dalla Seconda Categoria si era fermata alla finale playoff del girone N. A Castiglion Fiorentino la Fratta Santa Caterina trova all'ultimo tuffo il gol che vale vittoria e passaggio alle finali regionali. Per l'Olmoponte tanta amarezza ma la ferma convinzione di poter puntare al ripescaggio. La graduatoria non vedeva gli aretini nelle posizioni di vertice, ma tra mancate iscrizioni e fusioni ecco arrivare la chiamata.

Olmoponte_Ripescaggio2016

Adesso gli aretini, che nel frattempo si sono già mossi in sede di calciomercato, si preparano a tornare in Prima evitando così il derby con i cugini della Fortis Arezzo che pochi giorni fa sono stati ripescati in Seconda.

Le chiamate dalla categoria superiore potrebbero non fermarsi qui. A sperare ancora c'è il Castiglion Fibocchi che nella graduatoria di merito è appena dietro l'Olmoponte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articoli correlati:

Calciomercato dilettanti, tutti i movimenti Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento