Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

La Baldaccio Bruni batte 4-1 la Bucinese con le doppiette di Quadroni e Terzi

La Baldaccio Bruni Anghiari ha vinto 4-1 in casa con la Bucinese nel turno infrasettimanale valevole come 14° giornata del campionato di Eccellenza Toscana Girone B. Decisive per il team biancoverdi le doppiette firmate da Quadroni e Terzi al...

Baldaccio-Bucinese foto 4 a fine partite

La Baldaccio Bruni Anghiari ha vinto 4-1 in casa con la Bucinese nel turno infrasettimanale valevole come 14° giornata del campionato di Eccellenza Toscana Girone B. Decisive per il team biancoverdi le doppiette firmate da Quadroni e Terzi al termine di una gara che si è giocata su un campo pesante e sotto una pioggia incessante. Gli ospiti avevano riequilibrato il risultato con l'incornata di Galantini ed hanno sfiorato pure il colpaccio, ma si sono poi dovuti arrendere di fronte agli assalti anghiaresi. La Baldaccio ha sofferto in certi momenti la vivacità degli ospiti anche se nel complesso ha meritato i 3 punti.

La squadra di mister Benedetti ha riscattato il ko patito domenica scorsa al Saverio Zanchi con il Valdarno, ha centrato la 4° vittoria nelle ultime 5 giornate, ha collezionato il 6° successo in campionato (4° su 8 match casalinghi) ed è salita a quota 22 punti in classifica (8° piazza), mentre i valdarnesi hanno incassato il 4° ko consecutivo e sono rimasti fermi a quota 11 (terzultima posizione). Domenica prossima per la Baldaccio è in programma la difficile trasferta sul campo dell'Aglianese. La cronaca di Baldaccio - Bucinese

Mister Benedetti deve rinunciare agli infortunati Bonci, D'Urso, Bruni e Angiolucci e allo squalificato Ricci, ma conferma il 4-3-3 come modulo di partenza apportando però alcune modifiche rispetto alla partita persa domenica passata. Tra i pali Giovagnoli, in difesa Fabianelli e Poponcini ai lati di Zurli e Rosati, in mediana Aquilini, Massaccesi e Bruschi, in attacco Seno e Quadroni ai lati di Terzi. Mister Lacchi risponde piazzando Berti al centro del reparto offensivo con il supporto di War Mouhamdou.

La compagine anghiarese parte bene e al 1' si rende pericolosa con la conclusione da fuori di Massaccesi che esce di poco sul fondo. La replica degli ospiti al 4' con il colpo di testa fuori misura effettuato su sviluppi di un corner da War Mouhamdou. Il numero 11 della Bucinese sfiora il vantaggio al 18' con un potente tiro da fuori che costringe Giovagnoli alla non facile deviazione in angolo. Il team valdarnese insiste e al 20' mette ancora apprensione alla Baldaccio con il diagonale di Adamo che va a finire sulla parte esterna della rete. Al 28' mister Benedetti inserisce Vicidomini al posto dell'acciaccato Rosati accentrando Poponcini al centro del pacchetto arretrato. Il campo pesante rende difficili le giocate, ma la partita si mantiene interessante e molto equilibrata. La Baldaccio passa in vantaggio al 40' sugli sviluppi di una rimessa laterale che Quadroni risolve da posizione defilata trovando l'angolino giusto per battere Dini. La reazione della squadra ospite al 44' con il tiro di War Mouhamdou disinnescato in due tempi da Giovagnoli. Nel recupero è Terzi a cercare la via del raddoppio, ma la conclusione è troppo debole per impensierire l'estremo ospite. All'intervallo la Baldaccio è in vantaggio 1-0.

La ripresa si apre con un'occasione per parte. Al 1' Berti per gli ospiti non inquadra lo specchi dal limite, al 2' sul versante opposto Quadroni sfrutta l'assist di Terzi, ma poi calcia fuori. La pioggia aumenta di intensità con il passare dei minuti e al 10' cambia anche il risultato con la Bucinese che raggiunge il pareggio grazie al preciso cross dalla destra di Kambo Dylan e all'incornata vincente di Galantini. Gli ospiti alzano il pressing e al 14' vanno vicini al sorpasso con il tiro calibrato da fuori di Adamo che Giovagnoli allunga in corner. Sugli sviluppi del calcio d'angolo si accende una mischia risolta dal tiro di Toumkara che viene salvato sulla linea da un difensore biancoverde. La Baldaccio si scuote e al 19' torna in vantaggio grazie al millimetrico cross di Fabianelli ed alla zampata vincente di Quadroni che festeggia così la personale doppietta. Al 28' la Bucinese ci prova con il tiro a giro di Berti bloccato a terra da Giovagnoli. La Baldaccio risponde 1' dopo con il tocco di Terzi per Quadroni che calcia da posizione difficile sull'esterno della rete. Al 38' l'episodio che decide la sfida con il calcio di rigore decretato, tra le veementi proteste degli ospiti, per una scivolata di Toumkara su Terzi. Sul dischetto si presenta il numero 9 anghiarese che trasforma con freddezza calciando all'incrocio dei pali. Gli ospiti non si arrendono e al 42' provano a riaprire il risultato con Berti, ma Giovagnoli è attendo e si salva in corner. Il finale è ancora tutto di marca Baldaccio con Terzi che realizza la personale doppietta con il tocco sottomisura dopo l'assist di Quadroni. Sul poker calato dal team di mister Benedetti si chiude anche la partita con la festa biancoverde per il successo ritrovato e per la caparbietà con cui è stato affrontato il match.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Baldaccio Bruni batte 4-1 la Bucinese con le doppiette di Quadroni e Terzi

ArezzoNotizie è in caricamento