Gran Galà dello Sport, i premiati della terza edizione a Castiglion Fiorentino

Carlo Ancelotti, Paolo Maldini, Alessandro Petacchi, Lorenzo Bernardi, Stefano Passeri, Orlando Fiordigiglio e Lorenzo Musetti.  Ecco la formazione vincente dell'edizione 2018 del Gran Galà dello Sport – Città di Castiglion Fiorentino...

teatrospinacastiglionfiorentino-1

Carlo Ancelotti, Paolo Maldini, Alessandro Petacchi, Lorenzo Bernardi, Stefano Passeri, Orlando Fiordigiglio e Lorenzo Musetti. Ecco la formazione vincente dell'edizione 2018 del Gran Galà dello Sport – Città di Castiglion Fiorentino, manifestazione patrocinata dal Coni e promossa dal Comune di Castiglion Fiorentino in collaborazione con Estra e con la Misericordia di Castiglion Fiorentino.

Ai grandi nomi dello sport sono andati, nell'ordine, i premi Corrado Viciani, Bruno Beatrice, Alfredo Martini, Vigor Bovolenta, Fabrizio Meoni, Mario D'Agata e Federico Luzzi. Giovedì, quindi, sarà un inno allo sport, dove verranno premiati indiscussi campioni, grandi uomini che hanno fatto grande lo sport lasciando un impronta indelebile nell’immaginario collettivo.

"Ringrazio tutti coloro i quali hanno lavorato per la buona riuscita di questa manifestazione, ringrazio gli sportivi che hanno accettato con grande entusiasmo di partecipare, senza rimborsi, al Gran Galà dello Sport – Città di Castiglion Fiorentino. Castiglion Fiorentino è un piccolo comune che ha un fortissimo legame sia con lo sport che con la solidarietà. L’incasso, infatti, sarà interamente devoluto alla locale Misericordia" dichiara il sindaco Mario Agnelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il Premio Gran Galà dello Sport – Città di Castiglion Fiorentino si dipana su di un concetto bivalente: l’esaltazione dell’esempio sportivo contemporaneo legato alle prodezze di grandi uomini che hanno fatto grande lo sport italiano nel mondo. “Complimenti al sindaco Agnelli per il lavoro messo in campo per la realizzazione dell’evento che si sta confermando straordinario anche per il riconoscimento che viene dagli stessi sportivi. Il Premio che verrà dato giovedì rappresenta anche una positiva esperienza di alternanza lavoro che vede da una parte l’Istituto Margaritone che ha ideato il bozzetto e la ditta orafa che lo ha realizzato” sostiene Francesco Macrì, presidente di Estra. “Ringrazio l’amministrazione comunale che anche quest’anno ha dedicato il ricavato alla Misericordia, del resto siamo vicini agli sportivi tutto l’anno seguendoli e supportandoli nelle loro iniziative” conclude Paola Salvadori, governatore della Misericordia di Castiglion Fiorentino.

I biglietti sono disponibili presso la sede della Misericordia, via Madonna del Rivaio (tel. 0575 680019- 680282).

Giovedì i biglietti possono essere acquistati a partire dalle ore venti presso il Teatro Spina. Twitter @ArezzoNotizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Scocca l'ora di Arezzo a 4 Ristoranti: tutto quello che c'è da sapere sulla puntata

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

  • La notte di 4 Ristoranti, Borghese: "Arezzo bellissima. La sua cucina? Forte e decisa, come i suoi abitanti"

  • Insetti in casa: scutigera, perché conviene non ucciderla

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento