Dall'orto al piatto: il cavolo a merenda nella scuola elementare di Giovi

Le verdure coltivate nell'orto della scuola sono state cucinate e mangiate a colazione

Chi lo ha detto che i bambini non mangiano verdure? Nella scuola primaria di Giovi, ieri mattina, i bambini hanno fatto colazione con gli ortaggi coltivati nell'orto della scuola e raccolti il giorno prima: ravanelli, insalata, spinaci, cavolo nero, cavolo broccolo, cavolo fiore.

“Non ho portato la colazione perché avevamo la merenda di verdure del nostro orto - racconta un bambino - c’erano alcune verdure che non avevo mai mangiato e sono stato sorpreso, per quanto erano gustose".

Il progetto, ideato da alcuni anni dagli insegnanti della scuola primaria di Giovi, vede la partecipazione dell’intera comunità, dai nonni e i genitori, che hanno preparato il terreno, ai bambini che hanno seminato e curato la crescita dei prodotti dell’orto didattico.

“L'idea dell'orto didattico, - raccontano gli insegnanti - oltre ad essere un percorso significativo per le scienze, l'educazione ambientale, è stato anche occasione di riflessione sulla cultura alimentare e sulla tradizione culturale del nostro territorio.Grazie alla disponibilità di Luca Fagioli e Giovanna Conti dell'Ufficio Mensa del Comune di Arezzo e delle cucine comunali abbiamo organizzato, per il terzo anno, una merenda di verdure con i prodotti dell’orto: oltre a insalate e verdure cotte abbiamo riproposto il 'pan gatto', la tipica bruschetta toscana "intinta" nell'acqua di cottura del cavolo, un modo per riscoprire un piatto povero della tradizione dei nostri nonni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questo caso è proprio il caso di dire che il cavolo a merenda ci sta proprio bene. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ancora 480 positivi in Toscana. Un quinto nell'Aretino: c'è anche un decesso

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Coronavirus, 67 nuovi casi nell'Aretino. Salgono i ricoverati al San Donato

  • Coronavirus, salgono i casi in Toscana: oggi 755. Due i decessi e 144 i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento