Fratelli d'Italia: "S.S. Arezzo, vergognoso atto di sciacallaggio politico del Pd"

La sezione aretina del partito di Giorgia Meloni commenta il comunicato emanato questo pomeriggio dai consiglieri Caneschi, Modeo e Bracciali: "Siamo sconcertati"

Fratelli d'Italia Arezzo entra nel merito della vicenda legata all'Arezzo calcio commentando il comunicato stampa emanato questo pomeriggio dai consiglieri Pd Caneschi, Modeo e Bracciali.

Caneschi, Modeo e Bracciali: "No al fallimento, il sindaco vuole la fine del calcio ad Arezzo"
 

"Non solo dimostrano palesemente di non conoscere le reali condizioni economico finanziarie della società Arezzo ma altresì stanno solo mettendo in atto un vergognoso atto di sciacallaggio politico nell’imminenza delle elezioni amministrative. Se non fosse chiaro ai lor signori purtroppo la situazione debitoria della S.S. Arezzo è oltre modo delicata per stessa ammissione del presidente Giorgio La Cava che anche in data odierna ha dichiarato di non essere in grado di ottemperare all’iscrizione se non riuscirà a trovare dei soci o dei solidi acquirenti che si dovranno prendere in carico una situazione debitoria importante. 

E’ altrettanto chiaro che il sindaco non si è mai augurato e non sta assolutamente lavorando per raccogliere i cocci di una terribile situazione che giova ricordare non ha certo generato lui ma è frutto di una mal gestione in parte riferibile proprio a colui che nel comunicato viene ancora incensato come quello che sta lavorando per il bene dell’Arezzo.

 A testimonianza di questo sta poi il goffo tentativo di eliminare quel passaggio ma ai tempi odierni i comunicati rimangono visibili anche nel testo originario a ulteriore riprova di una certa ignoranza in materia.  Non dimentichiamoci mai quello che il sindaco ha fatto due anni or sono, quando contro ogni logica politica ha affrontato un’impresa titanica insieme a tutta la città. Per cui una situazione tragica odierna in cui la città rischia di perdere la sua principale squadra di calcio non merita queste azioni di sciacallaggio politiche ma viceversa serve unità e coinvolgimento a 360 gradi di tutta la politica aretina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento