Il maltempo non ferma i Dandy: Arezzo alla ribalta nazionale

Eleganza e lifestyle, nonostante la cornice della Fiera Antiquaria ridotta dalla pioggia

Hanno anche gli ombrelli che li distinguono. Parlare di eleganza in questi casi è riduttivo, si tratta di ricerca di particolari e di qualità nel segno dell'originalità. Tutti aspetti concentrati ad Arezzo grazie al terzo Dandy Days organizzato questa volta con la collaborazione della Fondazione Intour. E il maltempo li ha spostati di qualche metro, ma non ha rovinato l'evento.

Il giro in moto c'è stato e poi il brunch non si è tenuto al Prato, ma nell'atrio d'onore del palazzo di Provincia. Una sede prestigiosa che si è rivelata all'altezza sia per ospitare l'aperitivo che il brunch, sia per gli espositori, artigiani provenienti da Arezzo, ma anche da altre città italiane che hanno messo in mostra originalissime spille da giacca, papillon, mantelle, pelletterie ricercatissime, tipiche del mondo dandy.

Registi dell'evento Alessio Ginestrini e Stefania Severi. Parrucchieri di professione, appassionati dello stile Dandy che hanno riversato la loro passione anche nella volontà di fare promozione turistica per la città di Arezzo.

E infatti il raduno Dandy di oggi è già finito sulle pagine virtuali del Corriere della Sera. Gallery fotografica negli scorci più belli della città per il gruppo che comprende anche qualche

aretino e alcune donne, maestre di lifestyle Dandy. 

Ecco gli scatti che abbiamo realizzato oggi all'appuntamento in via Ricasoli:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento