Vania al Teatro Verdi per raccontare il nostro tempo partendo da Cechov

Appuntamento con la Stagione Off del Teatro Verdi di Monte San Savino questa sera, mercoledì 6 dicembre, alle ore 21.15. In scena lo spettacolo "Vania" della Compagnia OYES, ideazione e regia Stefano Cordella per una drammaturgia collettiva, con...

03 Vania web

Appuntamento con la Stagione Off del Teatro Verdi di Monte San Savino questa sera, mercoledì 6 dicembre, alle ore 21.15. In scena lo spettacolo "Vania" della Compagnia OYES, ideazione e regia Stefano Cordella per una drammaturgia collettiva, con Francesca Gemma, Vanessa Korn, Umberto Terruso, Fabio Zulli, disegno luci Marcello Falco. A cura di Comune di Monte San Savino, Officine della Cultura, A.S. Monteservizi.

Vania racconta le paure, le frustrazioni e il senso di vuoto dei nostri tempi attraverso una drammaturgia originale costruita a partire dai temi e dai personaggi principali di “Zio Vanja” di Anton Cechov. “Tutti, finché siamo giovani, cinguettiamo come passeri sopra un mucchio di letame. A vent’anni possiamo tutto e verso i trenta siamo già stanchi. A quarant’anni poi siamo già vecchi e pensiamo alla morte…” Così scriveva Cechov in una delle sue lettere. È dalla stessa pervasiva sensazione di stagnamento ed immobilismo che è nata la necessità di questo lavoro.

Info e Prevendite:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Monte San Savino: Ufficio Informazioni Turistiche, Piazza Gamurrini 22 (c/o Il cassero) tel. 0575 849418

Arezzo: Officine della Cultura – via Trasimeno 16, tel. 0575 27961

Rete Teatrale Aretina – via Bicchieraia 34, tel. 0575 1824380

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento