Sonya Williams & The Voices a Montevarchi per il Toscana Gospel Festival

Per la prima volta in tour in Italia, in formazione a quartetto, presenterà un repertorio incentrato sul gospel tradizionale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ArezzoNotizie

Tradizionale tappa del Toscana Gospel Festival a Montevarchi martedì 17 dicembre nella Chiesa di Sant’Andrea Corsini alle ore 21,15, in scena la corale di Sonya Williams & the Voices. Sonya Williams, nativa di Pensacola, in Florida, cantautrice, cantante, insegnante vocale, è laureata alla Clark Atlanta University e ha conseguito una laurea in musica, Master of Education presso la Central Michigan University. Nel 2010, sotto la sua direzione, la Elizabeth Baptist Church è stata nominata Regional Mass Choir del concorso corale Verizon Wireless “How Sweet the Sound” ed è stata nominata ai Gospel Choice Awards di Atlanta nel 2010.

Attualmente Sonya è consulente del Ministero della Musica della città di Atlanta. Per la prima volta in tour in Italia, in formazione a quartetto, presenterà un repertorio incentrato sul gospel tradizionale ma permeato di nuove sonorità e ritmiche tipiche del gospel contemporaneo in voga negli USA.

Il concerto di Montevarchi è realizzato con il sostegno del Comune di Montevarchi, della Regione Toscana e del Consolato Generale degli Stati Uniti d’America e con il contributo di Unicoop Firenze e Caffè River. Info: Officine della Cultura - tel. +39 0575 27961 - info@toscanagospelfestival.net Ingresso libero Segui il programma www.toscanagospelfestival.net

I più letti
Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento