Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Loc. Petrolo, 30

E' morta Lucia Bazzocchi, signora del vino di qualità. Sua l'etichetta cult Galatrona

L'annuncio della tenuta Petrolo (Bucine) guidata oggi dal figlio Luca Sanjust, presidente della Doc Valdarno di Sopra

E' scomparsa a Roma Lucia Bazzocchi, anima della tenuta Petrolo (comune di Bucine) di cui per anni ha tenuto le redini insieme al figlio, Luca Sanjust di Teulada, che è anche il presidente del consorzio della Doc Valdarno di Sopra e del consorzio dei consorzi del vino toscano Avito (Associazione dei vini toscani dop e igp).

Il ricordo dell'azienda 

Lucia è stata pioniera del vino di qualità: Petrolo è la tenuta del Galatrona, merlot in purezza pluripremiato, una delle etichette di maggior prestigio internazionale della provincia di Arezzo. Lucia viene così ricordata dall'azienda in una nota:

Donna di grande personalità e forza, è rimasta alla guida di Petrolo, storica azienda vitivinicola adagiata sulle ultime propaggini nel versante Sud-Est dei monti del Chianti e insieme al figlio Luca ha continuato a portare avanti l’azienda con passione, amore e dedizione fino al termine dei suoi giorni. 

L'azienda Petrolo

Petrolo, azienda vitivinicola di Bucine e agriturismo, è guidata oggi da Luca Sanjust, terza generazione della famiglia Bazzocchi-Sanjust. Oltre ai vini, Petrolo produce olio extra vergine di oliva biologico. La tenuta si estende su 272 ettari, i vini di punta sono: il Torrione, in prevalenza Sangiovese, il cru Galatrona, merlot in purezza e icona dell’azienda, il Campo Lusso, cabernet sauvignon in purezza, e i Bòggina: due rossi (di cui uno in anfora) da sangiovese e un bianco da trebbiano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morta Lucia Bazzocchi, signora del vino di qualità. Sua l'etichetta cult Galatrona

ArezzoNotizie è in caricamento