rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

Baby gang, il leader Montana a processo ad Arezzo. Cassazione dice no allo spostamento del procedimento

Già fissata l'udienza di pronte al gup

Mentre il timore di un ritorno delle baby gang resta palpabile in città, vanno avanti i procedimenti a carico dei ragazzi che erano stati individuati e fermati negli scorsi mesi da Polizia di Stato e Polizia Municipale. 

La scorsa settimana il trapper "Montana", che secondo gli inquirenti sarebbe stato al vertice della gang che aveva seminato il terrore tra gli adolescenti aretini, è arrivata la decisione della Cassazione. La suprema corte ha detto no allo spostamento del processo in "campo neutro": la questione di incompatibilità sollevata dall'avvocato con una istanza è stata rigettata. Il ventenne e i suoi legali avevano mostrato preoccupazione per presunti pregiudizi che sostenevano fossero maturati nei suoi confronti ad Arezzo, in particolare in seguito a prese di posizione a livello politico emerse dopo gli arresti. Per questo gli avvocati si erano rivolti alla Cassazione. Il verdetto però è stato chiaro, i giudici di Arezzo sono stati ritenuti imprarziali ed è stata quindi fissata la data dell'udienza preliminare: il giovane dovrà comparire di fronte al giudice Stefano Cascone del Tribunale di Arezzo il prossimo 6 dicembre.

Secondo gli inquirenti il ragazzo, che è stato allontanato dalla città, sarebbe stato alla guida del gruppo di giovani (9 le misure cautelari scattate lo scorso maggio) di giovani sul quale pendono accuse pesantissime: associazione per delinquere, rapina, lesioni, spaccio. Gli episodi di violenza si svolsero tutti nel cuore di Arezzo: piazza Sant'Agostino, il Prato, i portici di via Roma, le scal mobili. I giovani si muovevano in gruppo e prendevano di mira ragazzi più piccoli, oppure ragazzi che si aggiravano da soli. Per 7 membri della gang, tutti  under 18, procede il tribunale dei minori di Firenze. Per W.R., conosciuto come Montana, e per un altro giovane maggiorenne, invece, l'udienza si terrà presso il tribunale di Arezzo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby gang, il leader Montana a processo ad Arezzo. Cassazione dice no allo spostamento del procedimento

ArezzoNotizie è in caricamento