Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

Viaggi, gli imprevisti e le precauzioni da prendere. Dalle agenzie aretine: "Occhio ai documenti". I consigli

Il portavoce delle agenzie associate a Confartigianato Imprese Arezzo Ceccherini: "Affidarsi ad una agenzia per programmare le proprie vacanze garantisce maggiore sicurezza"

Gli aretini hanno ripreso a viaggiare nonostante l'iter burocratico complesso legato alle normative Covid diverse tra uno stato e l'altro. All'estero le mete preferite sono Spagna e Grecia, in particolare Mykonos dove dal 26 luglio ci sarà un corpifuoco notturno di 5 ore e altre restrizioni anti Covid a causa della crescita dei nuovi positivi. Per quanto riguarda l'Italia invece le mete preferite dagli aretini sono le località di mare, le regioni Puglia, Sicilia e Sardegna su tutte. Proprio a causa delle numerose incognite molti si affidano alle agenzie di viaggi per programmare la loro vacanza. 

"In un periodo di grande incertezza come questo - affferma Patrizio Ceccherini, portavoce delle agenzie associate a Confartigianato Imprese Arezzo - affidarsi ad una agenzia per programmare le proprie vacanze garantisce non soltanto i migliori prezzi, ma anche la sicurezza del viaggio e la possibilità di assistenza da parte di personale specializzato per tutti gli imprevisti che possono presentarsi".

Gli imprevisti più frequenti

Gli imprevisti non mancano in questo periodo con misure di prevenzione e contrasto al covid che si aggiornano di continuo e che possono cambiare anche quando si é già in aeroporto o al porto pronti per l'imbarco.

"È successo - continua Ceccherini - che alcune compagnie aeree abbiano chiesto documenti ulteriori oltre il Green pass. Per esempio noi abbiamo dei clienti che vanno in Spagna ai quali abbiamo già fatto il check in online così possono andare in aeroporto senza problemi. Altri che tornano dall'Albania sono in contatto continuo con noi per un rientro nella massima sicurezza. Il personale delle agenzie di viaggio si aggiorna di continuo ed è costantemente in contatto con i maggiori tour operator per garantire sempre informazione, assistenza e sicurezza. E inoltre le agenzie di viaggio dispongono anche di assicurazioni che possono offrire ulteriori garanzie in tempi come questi, nei quali l'imprevisto è più che mai dietro l'angolo".

Crociere e viaggi in pullman

Non solo viaggi in areo per raggiungere le mete estere, sono riprese anche le crociere e i viaggi in pullman.

"Si - conferma Ceccherini - sono ripartiti i viaggi domenicali in pullman e ne abbiamo già organizzati diversi rispettando le norme di sicurezza e il distanziamento a bordo, così come sono ripartiti i viaggi di gruppo settimanali e anche le crociere. Ci sono anche molte richieste per il mare in Italia e anche la montagna sta riscuotendo un discreto successo. Insomma il settore dei viaggi e del turismo sta riprendendo vigore dopo i mesi del lockdown e noi siamo speranzosi in una normalità che, grazie ai vaccini ma anche ai nuovi farmaci, vogliamo vedere il più vicino possibile".

La mappa dei paesi più a rischio 

mappa-covid-ecdc-15-luglio-20210-3-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggi, gli imprevisti e le precauzioni da prendere. Dalle agenzie aretine: "Occhio ai documenti". I consigli

ArezzoNotizie è in caricamento