Sanità, De Robertis: "Previsti interventi per quasi 40 milioni di euro in provincia di Arezzo"

Lucia De Robertis, vicepresidente del Consiglio regionale, commenta l’approvazione degli interventi finanziati coi fondi della legge 67 del 1998 e dell’azienda Toscana Sud Est

“Continuano gli investimenti per la sanità nella nostra provincia: la Regione ha infatti dato il via libera ad una serie di importanti investimenti che saranno oggetto a breve di specifico accordo di programma coi Ministeri della Sanità e dell’Economia”. Così Lucia De Robertis, vicepresidente del Consiglio regionale, commenta l’approvazione degli interventi finanziati coi fondi della legge 67 del 1998 e dell’azienda Toscana Sud Est.
“I progetti  - spiega la vicepresidente – si inseriscono in un pacchetto di interventi che in Toscana muovono investimenti per complessivi 284 milioni di euro, di cui 14,4 a carico delle risorse delle singole aziende sanitarie coinvolte”.
Per la provincia di Arezzo gli investimenti approvati riguardano la riorganizzazione del pronto soccorso dell’Ospedale de La Gruccia di Montevarchi, con una spesa complessiva di 1,1 milioni di euro, il completamento della ristrutturazione del blocco operatorio, le sale ortopediche e l’angiografo del San Donato di Arezzo, per un costo di 7,1 milioni di euro, l’adeguamento sismico del presidio aretino per complessivi 21 milioni di euro, la realizzazione del Nuovo Centro Autismo sempre presso il San Donato, con una spesa di 2,2 milioni di euro, l’adeguamento sismico del presidio ospedaliero di Sansepolcro, per 7,5 milioni di euro.
“Si tratta di interventi importanti - conclude De Robertis -  necessari ad alzare ulteriormente la qualità della risposta al bisogno di salute dei cittadini della provincia di Arezzo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento