Marciano, sta per terminare il servizio di Stazione Ecologica Itinerante di Sei Toscana

Il 2 febbraio ultimo giorno di utilizzo per il furgone itinerante. L'assessore Aria: "Dalla primavera nuovi servizi"

L’amministrazione comunale di Marciano rende noto alla cittadinanza che sabato 2 febbraio 2019 sarà l’ultimo giorno utile per poter usufruire del servizio di Stazione Ecologica Itinerante di Sei Toscana: il furgone attrezzato per il conferimento di particolari tipologie di rifiuto, che è stato attivo per un lungo periodo di tempo in attesa dell’apertura del Centro di Raccolta Intercomunale del Vallone, con il quale ha convissuto negli ultimi tre mesi e mezzo per permettere ai cittadini di abituarsi al nuovo servizio.

Tale scelta, oltre che essere una logica conseguenza di un percorso già intrapreso, è supportata anche dai primi dati che provengono dal nuovo centro di raccolta, che testimoniano un utilizzo molto più che soddisfacente del centro stesso: in soli due mesi e mezzo, nel periodo che va dal 15 ottobre al 31 dicembre 2018, gli accessi al CdR sono stati 1003 in totale (afferenti ai tre comuni serviti), registrando una significativa riduzione degli abbandoni e delle chiamate al numero verde per il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti.

“Ormai i cittadini hanno capito l’importanza e la funzione del Centro di Raccolta e, soprattutto, che è possibile conferirvi molto di più di quanto non si possa fare presso il furgone della Stazione Ecologica Itinerante, dove si potevano portare solo piccoli elettrodomestici e oggetti di limitato ingombro: un servizio che è stato sicuramente molto utile fino, appunto, all’apertura del Centro di Raccolta del Vallone (operativo 6 giorni su 7, compresi sabato e domenica)” dichiara Alino Aria, assessore all’ambiente del Comune di Marciano, che continua affermando: “l’utilizzo dell’ecofurgone si è notevolmente ridotto dal 15 ottobre scorso (data di apertura del CdR) e inoltre le risorse risparmiate saranno impiegate nei nuovi servizi opzionali che la Sei Toscana mette a disposizione dei comuni. Ormai l’ecofurgone mi sembra che sia diventato il fratello povero del CdR che ripeto, sta riscuotendo un notevole successo in termini di presenze e di utilizzo generale”.

Tra i servizi che saranno introdotti nel corso della prossima primavera, si segnalano la pulizia da muschi e licheni su selciato e camminamenti del centro storico e la rimozione della vegetazione sulle mura e sugli elementi di arredo urbano, il tutto fatto con la sola “forza” dell’acqua portata ad una adeguata temperatura con l’ausilio di apposita idropulitrice, su un mezzo predisposto all’uopo.

A tale proposito, lo scorso 17 gennaio gli operatori di Sei Toscana, alla presenza degli amministratori, hanno effettuato una prova nel centro storico di Marciano: il risultato è stato molto sorprendente e positivo, oltre alla pulizia fatta senza prodotti chimici, nel modo più naturale possibile, c’è anche un effetto igienizzante da non sottovalutare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto ciò continua e arricchisce il percorso positivo di politiche ambientali che l’amministrazione ha intrapreso negli ultimi anni assieme al gestore, oltre alla sempre preziosa collaborazione dei cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento