rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Sansepolcro Sansepolcro

Mette a segno truffe online e ricarica la Poste Pay con oltre mille euro, scoperta dai carabinieri

L’attività investigativa si colloca nell’ambito di una più ampia indagine riguardante diverse varie truffe online, compiute nei mesi di novembre e dicembre 2019, tutte effettuate utilizzando un noto social network e la sua relativa pagina dedicata all’e-commerce

Era riuscita a farsi ricaricare la poste pay con almeno mille euro, grazie ad una serie di truffe che aveva architettato online. Ma i Carabinieri del Comando Stazione di Sansepolcro l'hanno scoperta e denunciata. A raggirare ignari acquirenti era stata una donna originaria e residente a Bari. La donna, dopo aver percepito i soldi, li ha reindirizzati a vantaggio di una società, ora fallita, che si occupava di amministrazioni condominiali. Al termine della transazione si è poi disfatta della carta. 
L’attività investigativa si colloca nell’ambito di una più ampia indagine riguardante diverse varie truffe online, compiute nei mesi di novembre e dicembre 2019, tutte effettuate utilizzando un noto social network e la sua relativa pagina dedicata all’e-commerce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mette a segno truffe online e ricarica la Poste Pay con oltre mille euro, scoperta dai carabinieri

ArezzoNotizie è in caricamento