SansepolcroNotizie

Mette a segno truffe online e ricarica la Poste Pay con oltre mille euro, scoperta dai carabinieri

L’attività investigativa si colloca nell’ambito di una più ampia indagine riguardante diverse varie truffe online, compiute nei mesi di novembre e dicembre 2019, tutte effettuate utilizzando un noto social network e la sua relativa pagina dedicata all’e-commerce

Era riuscita a farsi ricaricare la poste pay con almeno mille euro, grazie ad una serie di truffe che aveva architettato online. Ma i Carabinieri del Comando Stazione di Sansepolcro l'hanno scoperta e denunciata. A raggirare ignari acquirenti era stata una donna originaria e residente a Bari. La donna, dopo aver percepito i soldi, li ha reindirizzati a vantaggio di una società, ora fallita, che si occupava di amministrazioni condominiali. Al termine della transazione si è poi disfatta della carta. 
L’attività investigativa si colloca nell’ambito di una più ampia indagine riguardante diverse varie truffe online, compiute nei mesi di novembre e dicembre 2019, tutte effettuate utilizzando un noto social network e la sua relativa pagina dedicata all’e-commerce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • Neve e vento forte: è codice giallo in provincia di Arezzo. L'elenco dei comuni interessati

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento