rotate-mobile
Cortona

Sei Toscana, cosa cambia per la raccolta nei comuni aretini per il 25 aprile

"Sei Toscana - si legge in una nota - ricorda che giovedì 25 aprile resteranno chiusi tutti i centri di raccolta e le stazioni ecologiche, gli sportelli al cittadino e anche il numero verde non sarà attivo"

Di seguito tutte le variazioni ai servizi previste per i comuni della provincia di Arezzo in occasione delle Festa della Liberazione, giovedì 25 aprile.

Nei comuni della provincia di Arezzo dove è attiva la raccolta domiciliare (Arezzo, Castelfranco Pian di Sco', Castiglion Fibocchi, Castiglion Fiorentino, Civitella in Val di Chiana, Cortona, Foiano della Chiana, Laterina Pergine Valdarno, Loro Ciuffenna, Lucignano, Marciano della Chiana, Monte San Savino, Sansepolcro e Terranuova Bracciolini) giovedì 25 aprile tutti i servizi porta a porta saranno svolti regolarmente.

"Sei Toscana - si legge in una nota - ricorda che giovedì 25 aprile resteranno chiusi tutti i centri di raccolta e le stazioni ecologiche, gli sportelli al cittadino e anche il numero verde non sarà attivo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei Toscana, cosa cambia per la raccolta nei comuni aretini per il 25 aprile

ArezzoNotizie è in caricamento