Sansepolcro

Democratici per cambiare: "Tutto il populismo della Lega esibito nel distorcere i dati turistici"

La risposta agli attacchi della Lega sul turismo

Nota dei Democratici per Cambiare di Sansepolcro in merito al tema del turismo in risposta alla Lega.

Ogni gruppo politico ha il suo ruolo: chi amministra e chi fa opposizione, questo fa parte della dialettica politica, ma la posizione della Lega sui numeri del turismo mette in luce il suo tipico atteggiamento di propaganda populista e discorsiva della realtà. E’ innegabile che il 2017 sia stato un anno positivo per il turismo nella nostra città, ingressi al museo civico, ingressi al museo di Aboca e numero di pernottamenti a consuntivo mostrano un trend crescente tra il 20% e il 40%. Dovrebbe essere un risultato che rende felice tutta la città, ma senza addurre reali e concrete motivazioni la Lega ha sempre cercato di negarlo, in un clima di perenne campagna elettorale. Recentemente ha colto l’occasione di dati provvisori riguardanti il 2018 per cercare di smentire i dati precedenti. In questo caso le rilevazioni parziali non sono paragonabili con i dati a consuntivo precedenti, i dati si riferiscono ai dati comunicati dalle strutture, le strutture piccole, che rappresentano in generale nelle nostre vallate una fetta sempre più consistente sono spesso in ritardo nella comunicazione e per questo un reale raffronto lo potremo fare solo con i dati che usciranno la prossima primavera. Con ogni probabilità attualmente le insolvenze annue saranno ancora più alte del solito anche a causa del nuovo sistema di raccolta dati che ha attivato il comune capoluogo di Arezzo. Ci sarebbe piuttosto da chiederci perché la regione faccia uscire dati privi di una reale confrontabilità. Ma che sia un mero show politico è evidente che i dati sono aggregati di vallata ma la lega punta il dito imputando il calo solo a Sansepolcro visto che gli altri comuni sono per la stragrande maggioranza a giuda amministrativa di centro destra. Aspettiamo con fiducia i dati a consuntivo della prossima primavera e siamo convinti che anche il 2018 sarà un anno positivo capace di confermare i numeri positivi del 2017

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Democratici per cambiare: "Tutto il populismo della Lega esibito nel distorcere i dati turistici"

ArezzoNotizie è in caricamento