SansepolcroNotizie

Compostiere, prorogati i termini per iscriversi all’albo comunale

Il progetto adesso comprende anche le concimaie ad uso domestico

Due novità in materia di compostiere a Sansepolcro. La prima è che è stata prorogata a venerdì 24 aprile la possibilità per i cittadini di iscriversi all’albo dei compostori volontari. Come indicato dal regolamento comunale, a loro sarà applicata una riduzione del 10% sulla parte fissa e variabile della tariffa rifiuti a partire da quest’anno. Inoltre l’attività di compostaggio domestico consente una più corretta gestione dei rifiuti e un minor carico per lo smaltimento in discarica.

La seconda novità è che nel progetto sono inserite anche le concimaie. Per poter includere nel progetto tutti coloro che utilizzano questo canale di smaltimento, è stato predisposto e pubblicato un nuovo modello di dichiarazione che permette di spuntare questa opzione specifica, purché ovviamente, sia unicamente per uso domestico. Il modello è scaricabile sia dal sito del Comune che alle Proloco

“Visto il momento di difficoltà generale, abbiamo preferito prorogare i termini per dare a più cittadini possibili l’opportunità di aderire – spiega l’assessore Marconcini – Se la domanda viene inviata per mail, ci raccomandiamo che sia allegata anche una copia del documento di identità”

La mail a cui scrivere è: protocollo.comunesansepolcro@legalmail.it mettendo nell’oggetto: “Compostiere per sgravio TARI” fornendo i seguenti dati: nome e cognome dell’iscritto a ruolo Tari; indirizzo di residenza e dell’ubicazione della compostiera; numero di telefono; volume della compostiera litri e/o metri cubi (specificare se calcolato o ricavato dalla scheda tecnica o riportato sulla compostiera stessa).

“Concludo ringraziando le Pro Loco di Santa Fiora, Gricignano, Gragnano, Cisa, Trebbio che ci stanno dando un grande aiuto” dice Marconcini.

La campagna informativa e la Guida al compostaggio domestico sono realizzati in sinergia da Comune di Sansepolcro e Sei Toscana.

Per informazioni, telefonare a: Urp: 0575 732687 – 0575 732688 Ufficio Ambiente: 0575 732289 – 0575 732274

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento