CortonaNotizie

Sanità, le priorità dell'ospedale della Fratta nell'incontro dei sindaci con il direttore generale

Antonio D'Urso ha preso parte alla conferenza zonale della Valdichiana, nella quale i sindaci hanno ribadito le priorità per il mantenimento del servizio ai cittadini nell'ospedale della Fratta

Le problematiche dell'ospedale Santa Margherita della Fratta e non solo, sono stati al centro della conferenza dei sindaci della zona Valdichiana che si è tenuta ieri nella sede delle politiche sociali a Camucia.

All'incontro hanno preso parte Luciano Meoni sindaco di Cortona e presidente della conferenza zonale, i primi cittadini di Castiglion Fiorentino, Foiano della Chiana, Marciano e Lucignano, la dottoressa Anna Beltrano e il direttore generale della Asl Toscana Sud Est Antonio D’Urso.

Dobbiamo riconoscere al direttore denerale tutta la disponibilità all’ascolto delle problematiche inerenti l’ospedale S. Margherita della Fratta e non solo - ha dichiarato Meoni -  Durante l’incontro, molto costruttivo e distensivo è apparsa tutta la volontà di collaborare ad una riorganizzazione della struttura ospedaliera. L’azienda metterà a disposizione tutte le risorse possibili, anche in base ai riferimenti di legge e politiche regionali. La conferenza dei Sindaci non può che ringraziare D’Urso per la sua  competenza e capacità organizzativa, rapporto umano e ascolto delle problematiche che ogni sindaco ha evidenziato, sempre con lo spirito costruttivo di fare squadra. Dalla conferenza è emerso un ottimo clima che fa ben sperare per la riqualificazione del nostro ospedale di vallata utile e funzionale al nostro territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento