menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ex segretario della Lega Nicola Mattoni passa a Fratelli D'Italia

Immediato il commento del neo commissario provinciale della Lega Matteo Grassi

L'ex segretario provinciale della Lega e consigliere comunale a Cortona passa a Fratelli d'Italia.

Nicola Mattoni, dopo un periodo di riflessione, complice anche la sua sostituzione alla guida del partito di Salvini nell'Aretino, ha annunciato la sua scelta.

E, oltre ai mal di pancia locali, pare abbia dato il suo decisivo contributo anche la formazione del Governo Draghi. Così l'ex segretario della Lega passa da Salvini alla Meloni, un cambiamento che per forza di cose si rifletterà anche nel consiglio comunale di Cortona dove Mattoni si sposterà nel gruppo di Fdi con Nicola Carini.

1612085126_Matteo_Grassi_o-2Immediato il commento del neo commissario provinciale della Lega Matteo Grassi:

"Apprendiamo senza alcuna sorpresa né dispiacere della scelta operata dal signor Nicola Mattoni di rivolgersi ad altro partito, dopo appena qualche settimana dal suo avvicendamento nella carica di commissario provinciale Lega. Non è quindi una questione di temi o di principi, tantomeno di valori, ma una ben più “pratica” reazione alla revoca dell’incarico che ricopriva da quattro anni. Proseguono inalterate le iniziative e le attività del gruppo consiliare e della sezione Lega di Cortona, peraltro sempre più solida, sulle quali la scelta di Mattoni non provocherà alcuna conseguenza. Prendo atto della scelta di Nicola Mattoni e, ancor di più, della fragilità degli argomenti che lo legavano alla Lega, atteso che sembra esser stato sufficiente perdere la “poltrona” per motivarlo ad un salto verso un altro partito” - dichiara il commissario provinciale Lega - Sono scelte che consentono di pesare le persone, prima ancora dei politici. Che sia un buon adagio perchi oggi spalanca le porte. Caro Nicola, buon viaggio.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento