rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Bibbiena Bibbiena

Sale a 267 il numero delle persone in quarantena a Bibbiena. Scatta la chiusura dei parchi fino al 25 marzo

Sono state denunciate 5 persone, il sindaco Vagnoli: "Continueremo con i controlli"

Il sindaco Filippo Vagnoli ha fatto il punto sulla situazione di Bibbiena legata alla diffusione del Coronavirus.

"Il numero delle quarantene nel comune è salito a 267. La cosa positiva da segnalare è che le 240 legate al caso della maestra della scuola primaria di Bibbiena stanno bene a due giorni dalla conclusione della sorveglianza preventiva. Ho sentito personalmente la persona interessata. Ha ancora sintomi ma sta meglio ed è a casa. Non è ancora stata accertata la fonte del contagio, quindi è probabile che ciò sia accaduto nel contesto casentinese. Questo ci porta ad alzare le misure di prevenzione: da domani saranno chiusi anche i parchi pubblici fino almeno al 25 marzo. Inoltre sono state denunciate 5 persone perché sono state sorprese in casa a passare tra loro il tempo. E’ una cosa che non si può fare ed è vietata. Continueremo con i controlli. Infine grazie alle richieste di noi sindaci da domani Sei Toscana igienizzerà tutti i bidoni. Abbiamo inoltre fatto una protesta come Anci contro la chiusura degli uffici postali secondari. Questo apre problematiche notevoli sul fronte della sicurezza. Per quanto rigurda i trasporti Lfi ha cambiato gli orari dei treni per e dal Casentino, non ci saranno nei festivi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale a 267 il numero delle persone in quarantena a Bibbiena. Scatta la chiusura dei parchi fino al 25 marzo

ArezzoNotizie è in caricamento