Maria Vilucchi si è esibita alla World Cup di ginnastica ritmica

La ginnasta Maria Vilucchi si è esibita al galà della World Cup di Pesaro con le "farfalle" della nazionale italiana. L'atleta della Ginnastica Petrarca si allena da febbraio all'accademia di Desio con la squadra azzurra di ginnastica ritmica ed...

Ginnastica Petrarca - Maria Vilucchi (3)-4

La ginnasta Maria Vilucchi si è esibita al galà della World Cup di Pesaro con le "farfalle" della nazionale italiana. L'atleta della Ginnastica Petrarca si allena da febbraio all'accademia di Desio con la squadra azzurra di ginnastica ritmica ed ha goduto dell'importante occasione di esibirsi sulla pedana della prestigiosa gara internazionale ospitata dalla città marchigiana. Vilucchi era stata inizialmente convocata dalla federazione per un mese di prova con la nazionale ma l'aretina in poche settimane è riuscita a mostrare il suo valore allo staff dell'allenatrice Emanuela Maccarani, meritando la riconferma nel gruppo tricolore fino al prossimo 24 giugno. Alla World Cup ha gareggiato la squadra italiana titolare che ha meritato il secondo posto nella tappa, ma la ginnasta petrarchina era presente all'evento e ha vissuto l'emozione di esibirsi insieme alle "farfalle" nel gran galà finale.

«L'esibizione di Vilucchi nel galà di una prova della coppa del mondo - commenta Irene Leti, responsabile della ritmica della Ginnastica Petrarca, - rappresenta un motivo di grande orgoglio per tutta la nostra società che può vantare una propria atleta nella squadra nazionale».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inserita nella seconda squadra della nazionale, Vilucchi si sta preparando quotidianamente negli stessi esercizi con cui si esibiscono le "farfalle" ed è già scesa in pedana indossando l'azzurro in alcuni allenamenti a porte aperte e nell'amichevole Italia-Russia. La riconferma nell'accademia di Desio fino all'estate le permetterà di continuare a vivere un percorso di crescita e di formazione che la consacra tra le migliori promesse della ginnastica italiana. Classe 1999, Vilucchi solo nell'ultima stagione ha trascinato la squadra della Ginnastica Petrarca ad una difficile salvezza in serie A1, ha vinto il titolo italiano Senior e si è piazzata al settimo posto al campionato italiano Assoluto alle spalle delle sole individualiste della nazionale. In precedenza, invece, l'aretina aveva meritato le convocazioni in azzurro all'interno della squadra italiana che ha partecipato agli Europei Juniores di Vienna del 2013 e come individualista agli Europei Juniores di Baku del 2014 e al Trofeo Internazionale "Città di Pesaro" del 2015 dove colse il terzo posto alla palla. «Vilucchi è la nostra punta di diamante - aggiunge Leti. - Entrare nelle "farfalle" è la più grande aspirazione per ogni ginnasta, dunque siamo felici che stia dimostrando tutte le sue potenzialità tecniche e caratteriali, meritando la conferma nella squadra nazionale almeno fino al mese di giugno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento