Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Dilettanti, dall'Eccellenza alla Terza tutti i verdetti. Playoff e playout ecco gli accoppiamenti

La regular season è terminata ed ha emesso i propri verdetti. Ecco il quadro completo dei dilettanti tra promozioni, retrocessioni, playoff e playout che prenderanno il via domenica prossima. ECCELLENZA L'Aquila Montevarchi ha chiuso i giochi...

partita spoiano21

La regular season è terminata ed ha emesso i propri verdetti. Ecco il quadro completo dei dilettanti tra promozioni, retrocessioni, playoff e playout che prenderanno il via domenica prossima.

ECCELLENZA

L'Aquila Montevarchi ha chiuso i giochi con largo anticipo lasciando aperta solo la bagarre per i playoff. Per i montevarchini adesso la testa vola al 10 maggio quando alle "Due Strade" disputeranno insieme alla Baldaccio Bruni, e alla vincitrice del girone A Serravezza, il triangolare valido per la Supercoppa di Eccellenza.

Nei playoff la Baldaccio Bruni affronterà la Bucinese - merito del successo contro la Sansovino - mentre lo Zenith Audax giocherà l'accesso alla finale contro il Grassina.

In zona playout è attiva la forbice dei dieci punti con un'autentica rivoluzione che si è consumata nei minuti finali. L'unico playout sarà quello tra Chiusi e Sestese visto che il Porta Romana ha superato nel finale la Lastrigiana. Si salva quindi il Valdarno grazie alla differenza reti (-3) rispetto a quella del Chiusi (-5).

Retrocedono quindi Foiano e anche la Sansovino che torna in Promozione dopo un anno.

PRIMA CATEGORIA

Lo Spoiano diventa il nuovo "Chievo della Valdichiana". Il piccolo centro abitato di Civitella in Val di Chiana sale in Promozione dopo la salvezza ottenuta da neo promosso nella scorsa stagione. La zona playoff si è decisa all'ultimo tuffo visto che le prime sei erano racchiuse in soli tre punti. Il Bettolle trova l'Alberoro mentre il Valdichiana in semifinale pesca il Fontebelverde.

Ai playout vanno solo Arezzo Football Academy e Bibbienese visto che la forbice dei dieci punti ha condannato da tempo Castiglion Fibocchi e Olmoponte.

SECONDA CATEGORIA L. Il Rassina torna in Prima Categoria mantenendo fede ai progetti di inizio stagione. I playoff saranno Battifolle-Viciomaggio e Stia-Vaggio.

La zona playout si è decisa all'ultimo turno. Retrocede il Salutio mentre la Tuscar cercherà la salvezza contro la Fortis Arezzo. Chi perde sfiderà la Capresana. SECONDA CATEGORIA N. Festeggia il Tegoleto che torna a vincere un campionato dopo 36 anni. Ai playoff la Virtus Asciano vola in finale e aspetta l'esito di Beradenga-Tressa. Il Montagnano ha chiuso a più 11 dal secondo posto ed è fuori dagli spareggi.

I playout saranno Montecchio-Virtus Chianciano e Geggiano-Città di Chiusi. Retrocede in Terza Categoria il Monsigliolo.

TERZA CATEGORIA. La Lorese è stata assoluta protagonista vincendo campionato, Coppa e andando adesso a caccia del trofeo regionale.

Ai playoff l'Orange Don Bosco contro il San Marco mentre il Badia a Roti pesca lo Strada. Articoli correlati:

I risultati degli ultimi 90'

Le classifiche Twitter @MatteoMarzotti
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti, dall'Eccellenza alla Terza tutti i verdetti. Playoff e playout ecco gli accoppiamenti

ArezzoNotizie è in caricamento