Calcio

Sangiovannese e Terranuova, due trasferte delicate. I biancorossi provano a sfatare il tabù

Domani ultima giornata d'andata in Serie D girone E. Gli azzurri vanno a Ponsacco, i biancorossi a Seravezza per conquistare i primi punti lontano dal Matteini

Una sola partita divide Sangiovannese e Terranuova Traiana dal giro di boa della stagione. Domani, calcio d'inizio ore 14.30, gli azzurri faranno visita al Mobilieri Ponsacco per l'ultima giornata d'andata di Serie D girone E, mentre i biancorossi sono attesi dal Seravezza Pozzi. Saranno anche gli ultimi novanta minuti del 2022, ma soprattutto, per le due formazioni valdarnesi, rappresenteranno contese dalla posta in palio pesante.

Gli azzurri di Firicano arrivano alla sfida del Comunale di Ponsacco (noto anche come "Pollaio") galvanizzati dalla netto successo per 4-0 ottenuto domenica scorsa contro il Montespaccato al "Fedini". Una vittoria che ha permesso alla Sangiovannese di tornare a fare bottino pieno dopo quattro gare di astinenza, rilanciandola in classifica fino all'attuale ottavo posto. Di fronte, però, ci sarà un avversario con il dente avvelenato: il Mobilieri Ponsacco, dopo un periodo particolarmente positivo, è reduce da quattro sconfitte nelle ultime quattro gare che l'hanno inchiodato a quota 19 punti (due in meno del Marzocco), a ridosso della zona playout.

Situazione di classifica più complicata per il Terranuova Traiana, fanalino di coda con 12 punti ma ancora in piena corsa per la salvezza (-3 dalla zona playout). I biancorossi di Calori si apprestano ad affrontare allo stadio "Buon Riposo" il Seravezza Pozzi (20 punti): una squadra fresca di due vittorie consecutive (1-0 casalingo con la Sangiovannese e 3-0 a domicilio sul campo del Ghiviborgo), che può contare sulla vena realizzativa di Lorenzo Benedetti, capocannoniere del girone con 10 gol, in coabitazione con Regoli del Poggibonsi. Il Terranuova (autore di un 2-2 interno col Città di Castello nell'ultimo turno) è ancora a secco di punti lontano dal Matteini: un trend da invertire al più presto per puntare alla permanenza nella massima serie dilettantistica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sangiovannese e Terranuova, due trasferte delicate. I biancorossi provano a sfatare il tabù
ArezzoNotizie è in caricamento