Partono i lavori al Comunale: nuova illuminazione e seggiolini

Interventi al via sull'impianto di viale Gramsci. Dureranno circa un mese per un costo totale che si aggira attorno ai 150mila euro

Inizieranno a fine mese i lavori sull'impianto sportivo di viale Gramsci. Lo stadio Comunale dovrà rifarsi il look perchè lo impongono le normative della Lega Pro. Le società della terza serie dovranno aggiornare i propri impianti in termini di illuminazione del rettangolo verde e sedute.

Dovranno essere potenziate le torri faro fino a 800 lux installando riflettori a led che garantiranno anche un consumo energetico ridotto. L'Arezzo tra l'altro dalle torri faro riceve circa 60mila euro all'anno perchè utilizzate come ripetitori dalle compegnie telefoniche.

Dovranno poi essere installati anche in tribuna laterale nord e sud nuovi seggiolini. In totale si parla di un intervento pari a 150mila euro. Di questi almeno 120mila saranno pagati grazie al contributo dell'amministrazione comunale come spiegato dal presidente Giorgio La Cava.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento inizierà a fine giugno e durerà almeno un mese, comunque terminerà prima dell'esordio in Coppa Italia del Cavallino per quello che sarà il primo impegno ufficiale della stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento