Calcio

Taglio del nastro per il campo 'Francesco Renzetti'

L'Olmoponte ha inaugurato il nuovo impianto da gioco all'interno della propria struttura

Inaugurato ieri presso la società Olmoponte il campo da Calciotto sintetico di ultima generazione dedicato a Francesco Renzetti, ragazzo del 2001, scomparso prematuramente in un incidente stradale 3 anni fa.
Presenti all’inaugurazione i genitori, la sua famiglia, assessore allo sport Scapecchi, Alberto Melis Delegato Coni per la provincia di Arezzo, Petrucci della Federazione Italiana, il campione del mondo Ciccio Graziani e due ex amaranto Guido Carboni e Marco Carrara 
Don Luigi Verdi della comunità di Romena, ha benedetto il campo e il nuovo defibrillatore per il campo, donato dalla Toscopali Fondazioni, insieme al corso per l’uso dello stesso a tutti i tecnici e dirigenti che vanno in campo per un totale di 35 persone.

Così che tutti e 4 i campi sono coperti dai defibrillatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglio del nastro per il campo 'Francesco Renzetti'

ArezzoNotizie è in caricamento