Calcio

Girandola di portieri: Bonechi alla Castelnuovese, Brandi al Montagnano ma non solo

A poche ore da una nuova giornata di campionato tiene banco il mercato. Le trattative e le ultime ufficialità.

Brandi

Tra meno di 24 ore inizierà una nuova giornata di campionato ma l'attenzione resta ancora alta sul mercato tra trattative ancora da chiudere e le ultime ufficialità. Sotto la lente di ingradimento i numri uno. Dall'Eccellenza alla Prima categoria sono gli estremi difensori a movimentare il mercato con una mexi operazione anticipata nella giornata di venerdì e ancora in pieno svoglimento.

Come previsto il Montagnano ha prelevato l'esperto Giacomo Brandi dall'Arno Castiglioni Laterina. Segno che Bobini arrivato in estate a Montagnano in prestito dalla Castiglionese rientrerà nel club gialloviola. Anche perchè la Castiglionese lascerà partire Poponcini, diretto alla Terranuova Traiana, e il secondo portiere Colcelli destinato all'Arno Castiglioni Laterina per sopperire alla partenza di Brandi. Per il resto della stagione Bobini e un ragazzo della Juniores gialloviola difenderanno la porta della Castiglionese che intanto tiene ben stretti Tenti (1995) e Lombardi (1998).

Grosse novità anche in Valdarno. La Castelnuovese ha ufficializzato gli arrivi del portiere Bonechi (1985) dalla Bucinese, Serni (attaccante classe 1999) dalla Faellese e Spataffi (esterno classe 2000) dal Valdarno. Nelle ultime ore sta prendendo quota l'ipotesi del ritorno di Iacuzio dal Valdarno.

Restando in Promozione il Pratovecchio sogna Invernizzi (1981) in uscita dalla Sangio. L'attaccante vorrebbe restare in serie D ma davanti ad una offerta adeguata chissà che non cambi idea. I contatti secondo i beninformati ci sarebbero stati alcuni giorni fa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girandola di portieri: Bonechi alla Castelnuovese, Brandi al Montagnano ma non solo

ArezzoNotizie è in caricamento