Dai settori giovanili al sistema internazionale. Le criticità nel calcio spiegate da Luca Vargiu e Pippo Russo

Interessante serata organizzata da Orgoglio Amaranto si è tenuta ieri sera a Villa Severi

Luca Vargiu e Pippo Russo

Due ore di botta e risposta per una serata piacevole e interessante. Ieri sera a Villa Severi si è dibattuto di temi scomodi ma di grande attualità per il nostro calcio, da quello internazionale che muove milioni di euro a quello dei dilettanti che è comunque vulnerabile dalla corruzione.

Luca Vargiu, ex agente di calciatori, dirigente sportivo, autore di pubblicazioni dedicate soprattutto al malaffare delle campagne trasferimenti e alle zone d'ombra dei settori giovanili, ha raccontato la sua variegata esperienza con lucidità, mettendo in tavola anche la passionalità di tifoso genoano. A offrire altri e pragmatici punti di vista ci ha pensato Pippo Russo, giornalista, sociologo, professore universitario, che ha riportato alla sala alcuni stralci dei suoi libri, con un'aneddotica eloquente riguardo i buchi neri del pallone ai livelli top ma anche con la fondata speranza che i comitati di azionariato popolare sparsi in tutta Italia possano rappresentare il germoglio per un nuovo modo di fare calcio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un evento organizzato da Orgoglio Amaranto con il patrocinio della Provincia di Arezzo, dedicato al "calcio che non ci piace e a come combatterlo senza scendere a compromessi". A entrambi i relatori il presidente Marco Amatucci ha donato la tessera di socio onorario del comitato. Oltre a ringraziare i presenti alla cena e all'incontro dibattito, OA rivolge il più caloroso in bocca al lupo agli amaranto e a mister Dal Canto, impegnati domani nella trasferta di Piacenza. Forza Arezzo!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo entro il 9 novembre. Possibili restrizioni nella mobilità tra Regioni

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Schianto frontale tra un furgone e un bus di linea: c'è un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento