Burzigotti, Raja, Choe e non solo: così l'Arezzo prova a sfoltire

Meno sei alla ripresa del campionato. La settimana che si è appena aperta sarà però all'insegna del mercato in uscita

Raja, è arrivato dall'Albissola

Da una parte la ripresa del campionato e dell'altra il mercato. Ecco la settimana che si è appena aperta per l'Arezzo. Domenica c'è la Pianese alle 17:30 nel primo turno del 2020 dopo oltre un mese di assenza dal Comunale. Una partita per la quale le scelte sembrano essere già fatte con unici indisponibili Belloni (squalificato) e Volpicelli (problema al ginocchio sinistro).

Ma all'orizzonte c'è soprattutto il mercato a tenere banco. L'Arezzo intende sfoltire la propria rosa e oltre ai nomi di quei giocatori mai utilizzati da settembre ad oggi - Laneve, Votino, Bargiggia, Barbini e Sbarzella - figurano anche altri elementi. Lorenzo Burzigotti ad esempio negli ultimi giorni si è allenato con il Fano. I granata cercano un difensore centrale e tra poche ore sono attese novità al riguardo, se l'affare potrà andare o meno in porto. Il Fano tra l'altro sta seguendo anche Walid Cheddira. L'attaccante ad Arezzo è chiuso da Gori e da Mesina (legato all'Arezzo fino al 2021). Il Parma proprietario del cartellino potrebbe anche dire sì al trasferimento nelle Marche o comunque in un altro club che garantirebbe un maggiore minutaggio. Ad ogni tutto è ancora da vedere e definire. Di certo ci sarà un confronto tra l'entourage del giocatore, Parma e Arezzo. Ai saluti anche se a titolo temporaneo il baby Raja (classe 2000) che ha trovato poco spazio nonostante 60 presenze in prima squadra tra D e C. Se partirà, come sembra, sarà solo a titolo temporaneo in serie C.

Arezzo_ritiro2019_Choe-2

In uscita c'è anche il nordcoreano Choe ma anche Votino, Laneve e così via. Anche perché restare altri sei mesi ai margini di un progetto tecnico non serve a nessuno. Su Zini dovrà essere fatta una valutazione così come su Dell'Agnello. Attenzione poi a Caso che ha suscitato l'interesse di altre società.

In entrata stando ai primi rumors emersi si parla dell'interesse dell'Arezzo per un difensore centrale per irrobustire il reparto e magari per un colpo tra centrocampo e attacco. Di sicuro però non saranno fatte follie e come accaduto lo scorso anno sarà l'ultima settimana quella decisiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Coronavirus, sospese gite scolastiche e uscite d'istruzione

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento