Arezzo-Pro Vercelli anticipata alle 15, il dissenso di Orgoglio Amaranto

"Abbiamo manifestato il nostro dissenso". Orgoglio Amaranto interviene in merito all'anticipo di Arezzo-Pro Vercelli.

Interviene anche Orgoglio Amaranto in merito all'anticipo dell'orario del calcio d'inizio di Arezzo-Pro Vercelli. La partita era fissata per le 20:30 di mercoledì ma le due società si sono accordate per scendere in campo alle 15. Il comitato fa presente nella nota stampa di aver "manifestato già ieri, nelle sedi opportune e con toni cortesi ma fermi, il proprio dissenso riguardo tale decisione, che va a penalizzare fortemente larga parte degli abbonati e degli sportivi intenzionati a essere presenti allo stadio". Ecco il comunicato di Orgoglio Amaranto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In relazione allo spostamento di orario della partita di mercoledì prossimo contro la Pro Vercelli, anticipata dalle 20.30 alle 15 di comune accordo tra i club, e a integrazione del comunicato stampa odierno della Società Sportiva Arezzo, Orgoglio Amaranto intende precisare di aver manifestato già ieri, nelle sedi opportune e con toni cortesi ma fermi, il proprio dissenso riguardo tale decisione, che va a penalizzare fortemente larga parte degli abbonati e degli sportivi intenzionati a essere presenti allo stadio. Questo in virtù dello scopo primario del comitato, che ha come unico ed esclusivo interesse la tutela dei diritti dei tifosi amaranto. Fatta salva la facoltà della Ss Arezzo di gestire in assoluta autonomia i rapporti con le altre società, OA ritiene penalizzante, soprattutto in un periodo positivo come questo sul piano dei risultati e dell'entusiasmo creatosi intorno alla squadra, disputare una partita importante in un contesto inevitabilmente asettico e poco caloroso. Nonostante ciò, il comitato farà tutto quello che è possibile per garantire al mister e ai giocatori il maggior sostegno possibile. Forza Arezzo!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo entro il 9 novembre. Possibili restrizioni nella mobilità tra Regioni

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Schianto frontale tra un furgone e un bus di linea: c'è un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento