Arezzo, lunedì il rogito. Poi Ghinelli incontra la nuova proprietà

Dopo circa 24 ore dalla firma sul preaccordo di cessione delle quote societarie, per l'Arezzo sono giorni di grande attesa. Principalmente si aspetta la giornata di lunedì, quando verrà siglato il rogito notarile che perfezionerà il definitivo...

ghinelli-alessandro1

Dopo circa 24 ore dalla firma sul preaccordo di cessione delle quote societarie, per l'Arezzo sono giorni di grande attesa. Principalmente si aspetta la giornata di lunedì, quando verrà siglato il rogito notarile che perfezionerà il definitivo passaggio di proprietà. Solo allora il 99 per cento delle quote del Cavallino passeranno dalla Programma Mutuo di Mauro Ferretti alla Neos Solution srl, un consorzio di aziende con base a Roma.

Intanto ieri il sindaco - che nell'ultimo periodo ha seguito da vicino la trattativa - attraverso una nota stampa si è detto soddisfatto per la conclusione positiva della cessione del pacchetto di maggioranza dell'Us Arezzo. Anche Ghinelli aspetta di conoscere i nuovi proprietari, con i quali tuttavia è già stato fissato un colloquio per martedì in Comune. Ovviamente all'incontro parteciperà anche l'ormai ex patron Ferretti, che avrà con sé il contratto firmato dal notaio.

E saranno tre, con ogni probabilità, gli imprenditori romani coinvolti nella trattativa che era stata intavolata una ventina di giorni fa grazie alla mediazione di Franco Zavaglia, procuratore sportivo e già vicino all'Arezzo in passato. Per la composizione del futuro organigramma societario amaranto - oltre ad un possibile ingresso di Zavaglia - in queste ultime ore si è fatto il nome dell'amministratore delegato della Neos Alessandra Comparelli, che detiene il 45 per cento delle quote della Neos Solution srl. I nomi degli altri due imprenditori sono ancora sconosciuti. Una sola cosa è certa: nessun aretino farà parte del gruppo che preleverà le quote amaranto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attesa non solo per le questioni societarie, ma anche per quelle relative al campo. Tra la firma sul preaccordo di giovedì e il rogito notarile previsto per lunedì c'è infatti il derby con il Siena, in programma tra due giorni allo stadio "Artemio Franchi". Quello di domenica (ore 20,30) sarà quindi il primo impegno ufficiale del dopo Ferretti per gli amaranto di mister Pavanel.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento