Arezzo Equestrian Centre, da domani Campionati Assoluti di salto ostacoli

Arezzo Equestrian Centre, dopo il grande successo dell’edizione 2016 di Toscana Tour, è pronto ad ospitare i Campionati Assoluti di salto ostacoli che si disputeranno nelle formidabili arene Boccaccio, Dante e Vasari da giovedì 21 fino a lunedì 25...

Giulia Martinengo Orizzontale

Arezzo Equestrian Centre, dopo il grande successo dell’edizione 2016 di Toscana Tour, è pronto ad ospitare i Campionati Assoluti di salto ostacoli che si disputeranno nelle formidabili arene Boccaccio, Dante e Vasari da giovedì 21 fino a lunedì 25 aprile.

Per quattro giorni il centro ippico di San Zeno sarà la capitale del salto ostacoli nazionale richiamando le categorie Senior, Young Rider, Junior, Children, Pony e Interforze per un totale di 284 partecipanti. Ed è proprio questa la novità 2016 voluta dalla Federazione Italiana Sport Equestri: far confluire in un’unica data e nello stesso impianto tutti i Campionati Assoluti di Categoria così da trasformare questo appuntamento in una grande festa del salto ostacoli nazionale, dove la struttura tecnica federale potrà visionare i binomi su cui puntare.

La formula di gara dei Campionati prevede le tre prove canoniche: la prima a tempo tabella C (tabella A nel caso di Pony e Children), la seconda a due percorsi (tipo Coppa delle Nazioni) e la terza a due manche. In caso di ex aequo, al termine delle tre prove, sarà il barrage a determinare l’assegnazione delle medaglie. Il Campionato Italiano assoluto riservato ai senior, inoltre, offrirà anche quest’anno l’opportunità ai primi tre classificati di accedere di diritto all’84^ edizione del prestigioso CSIO di Roma Piazza di Siena dal 25 al 29 maggio. Durante l’evento aretino verranno individuati i primi tre italiani che avranno accesso all’ovale capitolino e come stabilito dal programma nazionale del Dipartimento, anche la categoria delle sei barriere programmata ad Arezzo sarà qualificante per la Loro Piana sei barriere che si svolgerà in occasione dello CSIO di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra gli atleti in gara ad Arezzo non mancherà la campionessa italiana in carica Giulia Martinengo Marquet che lo scorso anno conquistò i Campionati a Gorla Minore in sella a Istafan Sissi, e cavalieri del calibro di Piergiorgio Bucci, protagonista qui ad Arezzo del successo che valse la promozione in Super League alla squadra Italiana nel 2014. Nonostante la paura per il maltempo, c’è ottimismo da parte degli organizzatori vista anche la recente ristrutturazione delle arene tra cui la Dante, il cui fondo in sabbia è forte di un sistema drenante realizzato da Otto Sport International, azienda tedesca leader nel settore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento