Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Sinistra Italiana aderisce al Toscana Pride

Incontro e dibattito anche sulla pagina Facebook

Sinistra Italiana Arezzo si unisce "al grido contro ogni discriminazione che sarà lanciato dal “Toscana Pride” "che si terrà anche ad Arezzo la prossima domenica 27 giugno al Parco Pertini dalle ore 18:00.

"Abbiamo, infatti, sempre sostenuto ogni iniziativa contro qualunque forma di discriminazione, come quelle basate sul colore della pelle o sulle scelte sessuali, convinti che le diversità siano una ricchezza da valorizzare e non un disvalore da sanzionare e sappiamo che in questo non siamo soli, ma in buona compagnia di molte associazioni e cittadini, con i quali il 24 giugno, dalle 18:30, discuteremo pubblicamente di questo tema sulla pagina facebook Sinistra Italiana Toscana https://www.facebook.com/SinistraIt.Toscana/.

Oggi, poi, manifestare pubblicamente questa idea è particolarmente importante perché al Senato si sta discutendo la così detta Legge Zan, della quale è bene ricordare il titolo: “Misure di prevenzione e contrasto della discriminazione e della violenza per motivi fondati sul sesso, sul genere, sull’orientamento sessuale, sull’identità di genere e sulla disabilità” ed è l’occasione per dire un laico “no” ad ogni tentativo di condizionamento del Parlamento da parte della diplomazia vaticana.

Ma una buona legge non basta e per questo ci uniamo alla richiesta che anche la Regione Toscana ponga in essere azioni concrete per prevenire queste discriminazioni e per sostenere e tutelare chi ne rimane vittima".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sinistra Italiana aderisce al Toscana Pride

ArezzoNotizie è in caricamento