Sicurezza, Forza Italia: "Dibattito costruttivo su Saione, Pionta e zona della stazione"

Si è svolto lunedì 31 luglio, presso la sede di Forza Italia, l'incontro tra una rappresentanza degli eletti e del coordinamento comunale con iscritti, simpatizzanti e cittadini sul tema della sicurezza e della lotta al degrado ad Arezzo...

forza-italia-sicurezza5

Si è svolto lunedì 31 luglio, presso la sede di Forza Italia, l'incontro tra una rappresentanza degli eletti e del coordinamento comunale con iscritti, simpatizzanti e cittadini sul tema della sicurezza e della lotta al degrado ad Arezzo.

"Numerosi sono stati gli interventi dei presenti, dai quali sono emerse le criticità che la città sta affrontando, in particolare nelle zona di Saione, del Pionta e della stazione ferroviaria. I consiglieri comunali Jacopo Apa e Federico Scapecchi, rispettivamente capogruppo e vice capogruppo di Forza Italia, hanno risposto alle richieste e hanno esposto le iniziative e le idee che Forza Italia attuerà fin da subito in sinergia con l'amministrazione comunale, facendosi inoltre portavoce delle proposte e delle segnalazioni scaturite nel corso della serata portando una sorta di "fascicolo propositivo" all'attenzione del sindaco Ghinelli.

Le segnalazioni dei cittadini hanno riguardato principalmente

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
"la necessità di un aumento delle unità di pubblica sicurezza sia comunali che statali sul territorio, la necessità di un cambio della normativa nazionale che regoli diversamente l'accoglienza e la presenza dei migranti e garantisca la certezza della pena, una maggiore responsabilizzazione delle strutture di accoglienza affinché effettuino controlli sulla buona condotta dei migranti accolti anche al di fuori delle strutture stesse, maggiori controlli nelle abitazioni al fine di accertare eventuali presenze di abitanti in sovrannumero e al fine di verificare la corretta applicazione delle imposte comunali come la Tari, la certezza che a seguito di segnalazioni e chiamate alle forze dell'ordine segua in tempi celeri un effettivo intervento. E' emerso infine, trovando il parere favorevole di tutti, che è e sarà necessario non creare e non alimentare un "fattore Saione" in quanto, pur trattandosi di un quartiere con situazioni e problemi da risolvere con celerità, è deleterio per le attività commerciali del quartiere, così come per i proprietari di appartamenti ed immobili in generale, rappresentare una realtà più drammatica di quella che è realmente.

L'assessore al sociale Lucia Tanti ha concluso il dibattito illustrando il lavoro svolto finora dalla giunta Ghinelli,

"pur tra le mille difficoltà normative e burocratiche cui spesso la amministrazioni comunali si trovano di fronte, e ha elencato gli interventi futuri già programmati come le assunzioni nel corpo della Polizia Municipale, il rafforzamento della videosorveglianza, la riqualificazione urbanistica di Saione, la nuova illuminazione a Saione e al Pionta, l'organizzazione di eventi e manifestazioni nelle zone maggiormente colpite dai problemi."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento