rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Politica

Scelgo Arezzo: "Sindaco e giunta incuranti dei problemi della sicurezza in città"

I consiglieri Sileno e Donati: "Amministrazione preoccupata solo delle elezioni provinciali e dell’ennesimo ruolo da occupare"

Nota dei consiglieri comunali Marco Donati e Valentina Sileno (Scelgo Arezzo).

“Stupisce che in questi giorni le uniche preoccupazioni del sindaco, del vicesindaco e dei partiti che guidano la città, dalle conferenze stampa agli interventi pubblici, siano tutte rivolte all’elezione del presidente della Provincia. Un comportamento che fa seguito ai litigi per la presidenza di Nuove Acque. Un tema che non appassiona i cittadini e che riguarda un ente di secondo livello, a uso e consumo della politica più distante dalle esigenze reali.

Troviamo incredibile questo atteggiamento di noncuranza verso temi che il sindaco e i partiti che lo sostengono hanno agitato per anni e per i quali, adesso, manifestano totale disinteresse: in primis la sicurezza, con il settore orafo ancora sotto shock per un’efferata rapina a mano armata eseguita ai danni di un’importante impresa cittadina e i reiterati episodi di cronaca legati alle baby gang.

Elemento sfuggito ulteriormente di mano dopo il posticipo alle 18 dell’accensione dell’illuminazione pubblica, fattispecie per la quale Scelgo Arezzo ha ricevuto decine di segnalazioni, che ha generato un senso di insicurezza diffuso e che ci ha costretto a presentare un’interrogazione in Consiglio Comunale.

Sembra che l’amministrazione voglia correre ai ripari, magari lo farà dopo la chiusura dell’ennesimo tavolo serale su posti e incarichi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scelgo Arezzo: "Sindaco e giunta incuranti dei problemi della sicurezza in città"

ArezzoNotizie è in caricamento