Murales e street art per riqualificare Arezzo, la proposta di Cornacchini e Rossi

Dichiarazione dei consiglieri comunali Meri Stella Cornacchini e Angelo Rossi (OraGhinelli) Al prossimo consiglio comunale presenteremo un atto di indirizzo per l’individuazione in città di aree da riqualificare e caratterizzare dedicandole a...

Rossi e Cornacchini

Dichiarazione dei consiglieri comunali Meri Stella Cornacchini e Angelo Rossi (OraGhinelli)

Al prossimo consiglio comunale presenteremo un atto di indirizzo per l’individuazione in città di aree da riqualificare e caratterizzare dedicandole a murales e al graffitismo legale al fine di riconvertire aree urbane degradate e disincentivare gli imbrattamenti illegali ai danni del pubblico e del privato. Il writing, il graffitismo, la street art e i murales sono una manifestazione sociale, culturale, artistica, diffusa nelle maggiori città europee, tra cui Roma, dove è stato attuato un tale progetto di riqualificazione già da tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta, infatti, di una soluzione che da una parte limita il fenomeno del graffitismo illegale, mettendo a disposizione dei writer spazi dove dipingere, e dall’altra, come già anticipato, riqualifica alcune zone della città. Per questo chiederemo a sindaco e Giunta che si impegnino a individuare all’interno del tessuto urbano delle aree da riqualificare evitando inutili imbrattamenti, causa di numerosi e dispendiosi interventi di recupero del decoro urbano. L’amministrazione comunale, quindi, si ponga l’obiettivo di agganciare la corrente artistica, sociale e culturale degli writer affinché Arezzo diventi punto di attrazione e meta di riferimento di questo movimento. Inoltre, venga portata avanti una rigida politica di prevenzione e repressione del vandalismo grafico che deturpa monumenti, edifici pubblici e privati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • LIVE | Elezioni, prima proiezione Toscana: Giani 46,5% e Ceccardi 42,3%. Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento