Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Ex Toscana Tabacchi. Mugnaini: "Finalmente si va verso la bonifica"

"Finalmente si va verso la bonifica per la ex Toscana Tabacchi di Ambra". L'intervento è quello di Jerry Mugnaini, consigliere comunale a Bucine. "Dopo numerose richieste fatte in questi anni da parte del nostro gruppo consiliare - spiega il...

jerry-mugnaini

"Finalmente si va verso la bonifica per la ex Toscana Tabacchi di Ambra".

L'intervento è quello di Jerry Mugnaini, consigliere comunale a Bucine. "Dopo numerose richieste fatte in questi anni da parte del nostro gruppo consiliare - spiega il politico - ed a seguito dell'interrogazione del consigliere regionale Marchetti, si è svolto in Comune con Arpat e sanitari un incontro in cui sono state definite le azioni per procedere alla bonifica. La notizia è giunta proprio in questi giorni ed è contenuta nella risposta fornita dalla giunta regionale a seguito di un'interrogazione sul sito di via Trieste, nel centro abitato della frazione di Ambra, dove è presente una situazione di rischio per la salute pubblica. Il consigliere Marchetti era intervenuto insieme agli onorevoli azzurri Maurizio D'Ettore e Stefano Mugnai dopo l'ennesimo allarme lanciato dal consigliere comunale Mugnaini sul rischio ambientale e sanitario prodotto nella zona dal sito su cui gravano i sigilli della procura. Siamo soddisfatti di aver smosso le acque. L'interrogazione in Regione è del 24 aprile scorso, e il 28 maggio a quanto si evince dalla risposta della giunta regionale si è tenuto l'incontro che ha prodotto le "azioni per procedere alla bonifica del sito in senso stretto e alla sua messa in sicurezza. Fino ad oggi infatti si era registrata una situazione di stallo nonostante le tante richieste profuse ad ogni livello politico. "Gli ultimi interventi effettuati - scrive l'assessore regionale Federica Fratoni a Marchetti - in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato, risultano essere quelli del 26.08.2016 (all'esterno del fabbricato in attesa dell'autorizzazione da parte dell'Autorità Giudiziaria del dissequestro) e del 10.10.2016 (all'interno del fabbricato)". Intendo altresì ringraziare pubblicamente il consigliere Marchetti e i parlamentari Mugnai e D'Ettore per l'attenzione che hanno dimostrato ancora una volta alle problematiche del nostro territorio. Da adesso in poi vigileremo affinché si passi dalle parole ai fatti; ora il piano di bonifica e messa in sicurezza c'è, pertanto si provveda quanto prima a mettere in sicurezza l'area a tutela dei nostri concittadini".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Toscana Tabacchi. Mugnaini: "Finalmente si va verso la bonifica"

ArezzoNotizie è in caricamento