menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna il consiglio comunale di Arezzo: l'ordine del giorno

L'appuntamento è fissato per giovedì 25 febbraio, quando è convocata la nuova seduta in videoconferenza del Consiglio Comunale con apertura alle 9. Diretta video sul canale YouTube del Comune di Arezzo

Giovedì 25 febbraio è convocata la nuova seduta in videoconferenza del Consiglio Comunale con apertura alle 9. Diretta video sul canale YouTube del Comune di Arezzo. Dopo le comunicazioni del sindaco e le interrogazioni urgenti sono previste due pratiche urbanistiche dell’assessore Francesca Lucherini, l’adesione del Comune al Patto dei sindaci per il clima e l’energia e il Piano economico finanziario del servizio rifiuti (assessore Marco Sacchetti), la proposta dell’assessore Simone Chierici di modifica al regolamento per la tutela e il decoro del patrimonio culturale del centro storico, la proposta dell’assessore assessore Federico Scapecchi di modifica al Regolamento della consulta comunale dello sport, l’alienazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica (assessore Alberto Merelli). Chiuderanno l’ordine del giorno gli atti di indirizzo: proposte per la rinascita di Saione, Pionta e Campo di Marte (Michele Menchetti), azioni concrete per Arezzo Green (Francesco Romizi e Donato Caporali), un nuovo collegamento ferroviario tra Arezzo e Sansepolcro e la promozione di una linea ferroviaria con treni a idrogeno Sulmona-Sansepolcro (Donato Caporali e Andrea Gallorini), sulla fibra ottica, (Francesco Romizi), sull’istituzione dei Boschi della Memoria (Michele Menchetti), la richiesta di costituzione di parte civile del Comune di Arezzo nel procedimento penale Coingas (Francesco Romizi, Luciano Ralli, Michele Menchetti, Angiolo Agnolucci), la giornata internazionale contro le mutilazioni genitali femminili (gruppo consiliare Fratelli d’Italia – Giorgia Meloni), l’intitolazione al Bagnoro di un Parco dell’Amicizia (Giovanni Donati), la presenza degli ungulati come pericolo per la sicurezza stradale (Giovanni Donati e Alessandro Caneschi), nuova sede di Polizia Municipale via Fabio Filzi (Caneschi, Giovanni Donati, Menchetti e Romizi).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento