Castiglion Fiorentino, lettera al sindaco Agnelli. Pd: "Perché non ha diminuito le tasse?"

Sarà colpa del caldo ma il sindaco Agnelli mostra tutto il suo affanno nel tentare di spiegare perché, una volta usciti da dissesto, non abbia diminuito le tasse per famiglie e imprese. Oggi, pressato dal PD, tenta di farlo con una lettera...

lucini_angela2

Sarà colpa del caldo ma il sindaco Agnelli mostra tutto il suo affanno nel tentare di spiegare perché, una volta usciti da dissesto, non abbia diminuito le tasse per famiglie e imprese.

Oggi, pressato dal PD, tenta di farlo con una lettera inviata a tutti i castiglionesi, una lettera piena d’imprecisioni e mezze verità.

E’ davvero singolare che mentre lamenti di avere pochi soldi in cassa spenda denaro pubblico, più di 4000 euro (questo è il costo tra stampa e spedizione), per inviare una letterina in cui scrive cose dette e ridette in centinaia di occasioni. Era meglio impiegare quei soldi per fare piccole riparazioni nelle scuole o destinandoli a chi ha bisogno.

Ma lo scialo, alla faccia di una politica di risparmi e contenimento della spesa, non si ferma qui.

Il Sindaco e la sua giunta hanno speso 10.000 euro del comune per il premio fair-play.

Un comune in difficoltà, come afferma Agnelli, dovrebbe guardare al centesimo e invece pur di apparire sui giornali e in Tv non si lesinano contributi a destra e sinistra.

Invece di raccontare balle ai cittadini il Sindaco dovrebbe rispondere a questa semplici domande:

Fino a oggi le tasse erano al massimo per pagare il dissesto, come mai una volta chiuso non le hai abbassate?

Dove vanno a finire quei soldi in più?

Oggi mantenere alte le tasse è una scelta politica non un obbligo, e quindi te ne devi assumere la responsabilità invece di scaricare sempre le colpe su qualcun altro.

Non è vero che hai abbassato l’IMU per i capannoni, l’hai abbassata solo per le zone D (industrie e alberghi) ma non per commercianti e artigiani che rappresentano la stragrande maggioranza delle attività produttive castiglionesi.

Per la TARI hai ridotto i costi per le famiglie del 2,3%, una mancetta a confronto di quanto l’hai ridotta per gli Agriturismi.

Non è vero che ha introdotto il bonus per l’isola ecologica, il bonus c’era già, deliberato da anni dalle Amministrazioni precedenti.

Perché invece non hai ridotto l’IRPEF che pesa parecchio sulle tasche della gente?

E’ inutile mandare lettera a casa, le chiacchiere non “fanno farina” era meglio se spedivi cartelle esattoriali più leggere. Quella sarebbe stata una notizia, non le cose che vai ripetendo da anni e che ormai sanno di vecchio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Partito Democratico Castiglion Fiorentino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento