Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Castiglion Fiorentino, il centro destra: "Resurrezione politica attraverso i cespugli del Pd"

Il commento di Forza Italia – Fratelli D’Italia – Lega riguardante la situazione politica nella cittadina del Cassero. Di seguito la nota stampa. La Resurrezione Politica ATTRAVERSO I CESPUGLI DEL PD, UNA FORMA DI ARTE O DI TRASFORMISMO? Anche...

Castiglion Fiorentino

Il commento di Forza Italia - Fratelli D'Italia - Lega riguardante la situazione politica nella cittadina del Cassero.

Di seguito la nota stampa.

La Resurrezione Politica ATTRAVERSO I CESPUGLI DEL PD, UNA FORMA DI ARTE O DI TRASFORMISMO?

Anche durante e forse in seguito alla recente fase congressuale del PD Castiglionese sono sorte nuove Associazioni Culturali che, tuttavia, hanno solo prodotto il rimescolamento dei soliti volti noti della politica del centro sinistra di questi ultimi anni.

Ben vengano le associazioni culturali e l'apertura di nuovi spazi; - ma appare evidente come oramai da tempo uno "spazio aperto" lo cercano in molti.

Dopo il tentativo naufragato di confondere il PD in "PDR" (Punto di Ritrovo), a noi sembra che, sul piano squisitamente politico, dopo la batosta referendaria, qualcuno provi anche a Castiglioni a far risorgere una presenza, pure culturale, dell'area di riferimento del Partito Democratico.

Da tempo auspichiamo di trovarci di fronte ad una forza di opposizione che oltre alle spicciole polemiche quotidiane sappia proporre qualcosa e ritrovi un qualche legame con la realtà.

Tra coloro che si sono messi in luce attraverso restauri a destra e manca, al primo posto c'è sicuramente il geometra Rossano Gallorini, già assessore con il PD, noto alle cronache più per il suo grande attivismo professionale che per le sue travagliate e amletiche vicende politiche.

Non sappiamo invece se anche Andrea Giaccherini, intende promuovere nuove iniziative culturali per aprire spazi nella frontiera Castiglionese. Giaccherini è stato per molto tempo partecipe delle vicende del partito democratico oltre che alla guida dello stesso, ed adesso risulterebbe aver ricompensato il suo tempo con un nuovo incarico presso la Tiemme Spa, a seguito dei già precedenti incarichi ottenuti come professionista in amministrazioni guidate dal centro sinistra aretino.

Attività sicuramente lecite, ma guarda caso non alla portata di tutti.

Non sappiamo, a questo punto, se nel campo delle iniziative culturali il "nuovo" che avanza sarà un minimo riconoscente verso il vecchio, che ci risulta ancora ben presente nel PD castiglionese, di sicuro fingerà di averci avuto sempre poco o nulla da spartire con la vecchia guardia del Partito Democratico astiglionese.

Non vediamo, tuttavia, facce nuove ma solo trasformismo e siamo certi che il dibattito culturale ed il crogiuolo intellettuale della sinistra locale saprà riservarci delle sorprese.

Forza Italia - Fratelli D'Italia - Lega

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglion Fiorentino, il centro destra: "Resurrezione politica attraverso i cespugli del Pd"

ArezzoNotizie è in caricamento